era circondato da 124 serpenti, c’erano anche pitoni neri e mamba

Un uomo di 49 anni, David Riston, è stato trovato morto nella sua casa nella contea di Charles, nel Maryland, dove viveva con almeno 124 serpenti di varie specie, compresi i serpenti velenosi. Secondo l’Independent, l’uomo teneva i rettili nel terreno su scaffali di metallo.

I serpenti trovati, alcuni dei quali sono illegali nel Maryland, includono pitoni, serpenti a sonagli, cobra e mamba neri. La polizia ha aperto un’indagine sulla morte dell’uomo, ma non crede si tratti di un omicidio.

David Riston è stato trovato morto nella sua casa di Pomfret mercoledì sera, circondato dai suoi animali in gabbia, alcuni dei quali sono così pericolosi che è illegale tenerli come animali domestici negli Stati Uniti. Non è ancora chiaro come sia morto e gli investigatori non hanno ancora detto se uno dei serpenti possa aver ucciso Riston. I deputati dello sceriffo della contea di Charles sono stati chiamati in una casa nell’isolato 5500 di Rafael Drive a Pomfret mercoledì sera intorno alle 18 dopo aver ricevuto una chiamata dai servizi di emergenza da un vicino, che ha detto di essere andato a trovare il proprietario della casa, che non aveva visto dal giorno prima e lo vide attraverso una finestra posta a terra.

serpenti velenosi

Riston, che secondo quanto riferito viveva da solo, aveva una licenza valida che gli permetteva di tenere serpenti e rettili, ma secondo la legge del Maryland è illegale possedere serpenti velenosi. Solo due gocce del veleno ad azione rapida di un mamba nero possono uccidere un essere umano spegnendo il sistema nervoso e provocando la paralisi. Un cobra sputante può spruzzare veleno dalle sue zanne negli occhi della sua vittima da una distanza di 3 metri, causando cecità. Entrambe le razze sono illegali da tenere come animali domestici negli Stati Uniti. Tutti i serpenti nella casa di Riston sarebbero stati ben curati dal loro proprietario. I vicini terrorizzati furono rassicurati sul fatto che se qualcuno degli altri serpenti fosse scappato, il freddo inverno li avrebbe uccisi prima che arrivassero molto lontano.

READ  Covid, nuovo blocco di tre settimane in Israele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.