ERS-2, satellite delle dimensioni di un autobus, in caduta verso la Terra – Corriere della Sera

ERS-2, satellite delle dimensioni di un autobus, in caduta verso la Terra – Corriere della Sera

ERS-2, satellite delle dimensioni di un autobus, in caduta verso la Terra – Corriere della Sera

Il satellite Ers-2 dell’Agenzia spaziale europea, dopo trent’anni di servizio, sta per cadere sulla Terra. Con un peso totale di 2.200 kg, si prevede che alcune componenti potrebbero resistere al rientro in atmosfera. Tuttavia, gli scienziati assicurano che il rischio di essere colpiti è praticamente nullo.

La discesa del satellite potrebbe avvenire nella serata di mercoledì 21 febbraio, ma al momento non si hanno informazioni precise sull’orario o sulla posizione dello schianto. Si ipotizza che il satellite potrebbe iniziare a disintegrarsi a 80 chilometri di altitudine, sopra un’area compresa tra Zambia, Malawi e Mozambico.

Nel 2011 furono effettuate 66 manovre per indirizzare il satellite verso la sua caduta libera nell’atmosfera terrestre. Nonostante la preoccupazione di possibili impatti, è ritenuto improbabile che i frammenti possano colpire persone o città, poiché la maggior parte delle componenti si disintegrerà durante il passaggio nell’atmosfera.

Il rischio di essere colpiti da un frammento del satellite è estremamente basso, con una probabilità stimata di uno su cento miliardi, addirittura inferiore alla probabilità di essere uccisi in un incidente domestico.

READ  Set di 5 punte Bosch a PREZZO WOW su Amazon: risparmi il 27%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *