F1, Ferrari: il futuro di Vettel in bilico, compare una nuova ipotesi

Qual è il futuro di Sebastian vettel È lontano da Ferrari è ufficiale da mesi ormai. È più sorprendente, invece, come il rapporto tra il quattro volte iridato e il Scuderia di Maranello deteriorato, comprese le incomprensioni con i box e scintilla con il team leader Mattia Binotto. Una stagione molto deludente quella, secondo l’ex pilota di F1 Ralf schumacher, potrebbe accelerare il processo decisionale di Vettel a favore di un anno sabbatico.

Il leggendario fratello Michael, a “Sky Deutschland”, ha sottolineato che il voci di mercato in giro Vettel improvvisamente scomparso dopo le difficoltà delle ultime settimane. “La situazione intorno a lui è diventata molto tranquillo“ha dichiarato.

Anche l’ex pilota Jordan, Williams e Toyota ha detto la soluzione Punto di gara, per Vettel, si spinge sempre più in là viste le buone prestazioni di Sergio perez e la presenza, in rinforzo, di un talentuoso pilota come Nico hulkenberg.

Innanzitutto, in ogni caso, c’è una stagione da concludere ovviamente nato sotto una cattiva stella ma questo deve necessariamente essere integrato cercando di ottenere buoni risultati. “Per quanto riguarda lui, l’obiettivo è solo quello di stare un passo avanti al suo compagno di squadra Leclerc nelle ultime gare – ha detto Ralf Schumacher -, e poi torna a casa e pensa se vuole continuare o no. Potrebbe anche aver deciso di prendere se stesso un anno sabbatico“.

Durante le varie conferenze stampa e interviste di fine gara, a Vettel la domanda sul suo veniva spesso posta futuro. Le risposte del campione tedesco sono, per sua stessa ammissione, un “copia e incolla“Come ho detto prima – lo ha ripetuto in una recente intervista – se continuo Formula 1 sarà per vincere, non solo per restare aggiornato, partecipare e accumulare più gare ”.

READ  Lazio in attesa di scuse. E ora il `` mago '' rischia alla grande ...

Quel che è certo è che l’avventura di Vettel in Ferrari finisce nel il modo peggiore: il tedesco non ha vinto una partita da allora GP di Singapore l’anno scorso, e da allora ha ottenuto solo due podi, sempre nella finale della scorsa stagione. Quest’anno, il suo miglior risultato è un sesto posto nel Ungheria. Nelle ultime tre gare ha anche finito due volte fuori dall’area di punteggio, nel 70 ° anniversario del GP e in quello di Belgio.

F1, FOTO GP DEL BELGIO

OMNISPORT | 02/09/2020 17:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *