Figlio dell’ex dittatore Marcos insediato come presidente delle Filippine

AFP

Notizie ONS

Ferdinand “Bongbong” Marcos è stato nominato Presidente delle Filippine. Il figlio dell’ex dittatore Ferdinand Marcos ha vinto le elezioni il mese scorso.

Marcos succede a Rodrigo Duterte, che come presidente era noto per le sue dure politiche antidroga. Una volta ha chiesto alla polizia di sparare agli spacciatori se si fossero opposti all’arresto. La figlia di Duterte è stata ora nominata vicepresidente.

Il nuovo presidente ha dichiarato in una prima risposta di voler fare qualcosa per affrontare la carenza di cibo nel suo Paese, duramente colpito dal coronavirus. I prezzi sono recentemente saliti alle stelle, mettendo molte filippine in difficoltà finanziarie. Marcos si è subito nominato ministro dell’Agricoltura per prestare maggiore attenzione al settore agricolo.

Congratulazioni al dittatore Marcos

Inoltre, Marcos, 64 anni, ha elogiato suo padre, Ferdinand Marcos senior, che ha governato il paese in modo dittatoriale negli anni ’60, ’70 e ’80. “Ho conosciuto un uomo che ha visto le piccole cose fatte dall’indipendenza. Lo ha fatto”, ha detto Marcos Jr. di suo padre dopo aver prestato giuramento.

Questa è un’affermazione notevole, poiché decine di migliaia di persone furono uccise durante il regno di suo padre. Marcos Senior fu rovesciato nel 1986 in una rivolta popolare e fuggì alle Hawaii. Vi morì nel 1989.

Marcos avrebbe anche sottratto $ 10 miliardi dal tesoro statale sotto il suo regime. Avrebbe investito questi soldi in gioielli e immobili, tra le altre cose. Numerose azioni legali sono state intentate per miliardi, alcune delle quali sono state recuperate.

Ritorno inaspettato

Per strada, il profitto si percepisce con sentimenti contrastanti. “Wow, sta succedendo davvero?”, dice un attivista di 70 anni che era stato precedentemente detenuto e gravemente torturato durante il governo dell’anziano Marcos. “Per le vittime come me, è un incubo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.