Fiorentina, Rino Gattuso non è più allenatore, c’è l’annuncio del club

Dopo gli attriti dei giorni scorsi, il club viola ha annunciato il divorzio del tecnico calabrese con una nota sul proprio sito e sui propri social

Prima la tempesta, ora la formalizzazione. Rino Gattuso si separa dalla Fiorentina, arriva la nota ufficiale del club: “ACF Fiorentina e mister Rino Gattuso, di comune accordo, hanno deciso di non dare seguito agli accordi preventivi e quindi di non iniziare la prossima stagione di calcio insieme. subito per individuare una scelta tecnica che guidi la squadra viola verso i risultati che la Fiorentina e la città di Firenze meritano”.

I dissapori, la rottura, gli addii

I dissidi tra Gattuso e Fiorentina sono nati dall’operazione che avrebbe dovuto portare in Toscana per 12 milioni di euro (circa) il centrocampista del Porto Sergio Oliveira. Un’operazione che in realtà – nonostante i buoni uffici di Jorge Mendes, agente di Gattuso e del portoghese – sarebbe stata ancorata a 20 milioni senza negoziare i margini. Nessuno sconto, nemmeno per Jesus Corona (anch’esso del Porto, ala) e Conçalo Guedes, esterno portoghese del Valencia. Tutti gli elementi in orbita di Gestifute (Mendes), tutti i giocatori che ovviamente erano stati approvati dalla Fiorentina. Invece i numeri non sarebbero più tornati e così sarebbe arrivata la spaccatura tra Gattuso e il club. Che ora valuta i nomi di Rudi Garcia, Claudio Ranieri e Walter Mazzarri.

READ  Antonio Conte: le "2 donne", Crozza, i capelli, il tamburello, King Kong. 10 curiosità sul fuoriclasse dell'Inter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *