Ginter saluta il Borussia M’Gladbach, l’Inter pronta a colpire

Il difensore tedesco verrà svincolato a zero a giugno e i nerazzurri sono in trattativa con l’agente, lo stesso di Calhanoglu

Il futuro di Matthias Tinger è nei colori nerazzurri non solo per questa assonanza nel cognome. Il 27enne difensore tedesco ha infatti annunciato che lascerà il Borussia Mönchengladbach a fine stagione, avendo deciso di non rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Ed è così che è arrivata la Nazionale, campione del mondo nel 2014 (senza mai giocare)Inter, che ha deciso di farsi avanti per portarlo al Milan grazie alla possibilità di averlo a parametro zero.


Guarda anche
Inter
Inter, Inzaghi: “Barella diventerà bandiera del club”

Una trattativa facilitata anche dal fatto che l’agente di Ginter, Gordon Stipic, è lo stesso che ha portato Calhanoglu. Con lui discutevamo da mesi per capire se ci fosse davvero la possibilità di un suo trasferimento all’Amato. Ora che il giocatore è uscito allo scoperto (“Dopo una serie di trattative ho deciso di non prolungare il contratto che scadrà quest’estate”, ha annunciato), la trattativa può iniziare e l’impressione è che ‘avrà successo. .

Inzaghi troverà così a sua disposizione un centrale in più, che gli permetterà di affrontare al meglio le rotazioni e i numerosi ingaggi, potendo al massimo utilizzarlo anche come centrocampista davanti alla difesa.

READ  conoscevi già questi trucchi per WhatsApp?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.