Gli screenshot di Osimhen e la folle corsa per cancellare le prove

“Ti mando lo screenshotQuesta è una delle grandi minacce del 21 ° secolo, perché spesso si scrivono cose a cui non si pensa e soprattutto si lanciano provocazioni che vorremmo rimanere nello spazio di pochi giorni.

È anche la nuova frontiera del calcio, le opinioni si sono rivolte a sollevare un po ‘di polvere, un vero e proprio modus operandi quando web, tecnologia e smartphone non esistevano. Hai scritto qualcosa di forte, poi ti sei preso il tempo per cancellare il possibile stupido.

Non oggi. Oggi ci sono i “tagli”. Schermi che inchiodano i pensieri al tempo e al tempo. Molti Osimhen hanno cavalcato l’onda, seguito il “flusso” come dicono i giovani.

Il meccanismo è semplice: vai in giro sul file sociale, vedi che il flusso sta spingendo in una direzione contraria a Osimhen e poi fai un messaggio, forse anche un articolo di giornale, o una dichiarazione alla radio / TV.

“Osimhen è raro, molto raro, il peggior attaccante di sempre”. Butti giù qualcosa del genere, scrivi un post che pensi sia infuocato come un post di Buccirosso in The Friend of the Heart, fai scorta di dopamina per la tua autostima e vai avanti con la prossima crociata.

Sul nigeriano è successo più o meno così. E quello che ci preoccupa è che tutto è stato fatto senza avere gli elementi necessari per esprimere un’opinione. A questo punto, dovrebbero chiederti “Cos’è Osimhen?” Quale aggressore può diventare? “, Puoi dare una risposta? Complicato. Perché abbiamo visto solo una piccola parte del tutto. Ci vuole tempo, devi trovare costantemente il terreno per costruire un giudizio credibile. Nel frattempo, abbiamo conservato gli screenshot di coloro che avevano troppa fretta e volevano aprire il tribunale di condanna.

READ  “Volevo fare l'astronauta. Finalmente ho notato i miei rivali” - Corriere.it

var banner = {"336x40_1":[{"idbanner":"57","width":336,"height":40,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.e-napolistore.it/it/maglie-gara/maglia-napoli-edizione-speciale-20202021-32425.html","embed":"","img1":"5a01f779689090b019f173d4f89365d3.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1640991599,"pagine":""}],"150x60":[{"idbanner":"67","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.bbquattropalazzi.it","embed":"","img1":"1266588835.gif","partenza":1268175600,"scadenza":1638313200,"pagine":""},{"idbanner":"126","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://bit.ly/33daC6r","embed":"","img1":"4c754c323eaccd4a7ac7cbe6e331e9ac.jpg","partenza":-62169986996,"scadenza":1640991599,"pagine":""},{"idbanner":"173","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/farmacia.santelenaafragola?fref=ts","embed":"","img1":"2328d1ca61020e3ce2c3ebccb65bf2c1.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1640991599,"pagine":""},{"idbanner":"174","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli","embed":"","img1":"a0e0a20d962f2a83209c9fdff5d18f1a.jpeg","partenza":-62169986996,"scadenza":1600549200,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttonapoli.net/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *