Google lancia ChromeOS 103 con nuove funzionalità di condivisione di foto e Wi-Fi – Informatica – Novità

Google ha iniziato a implementare ChromeOS 103. La nuova versione del sistema operativo avrà la possibilità di condividere più facilmente le foto recenti da un dispositivo Android collegato e la possibilità di condividere le password Wi-Fi tramite Condividi in prossimità.

Nel Phone Hub su ChromeOS è ora possibile visualizzare le foto più recenti scattate con un dispositivo Android accoppiato. Vengono visualizzate queste immagini secondo Google automaticamente in Phone Hub, ma ChromeOS non li scaricherà subito. Ciò accade solo non appena un utente fa clic sulla foto. La funzione funziona anche quando il dispositivo ChromeOS è offline.

Sarà inoltre possibile condividere le password WiFi con i dispositivi Android nelle vicinanze. Gli utenti di ChromeOS devono selezionare una rete wireless tramite il menu delle impostazioni Wi-Fi e possono condividere i suoi dati tramite la funzione di condivisione nelle vicinanze, che secondo Google è stata notevolmente ampliata.

Quest’estate diventerà anche più facile per gli utenti di ChromeOS accoppiare auricolari o cuffie Bluetooth al sistema operativo tramite Fast Pair. Utilizzando questa funzione, ChromeOS cerca le cuffie Bluetooth. Il sistema operativo visualizza quindi un messaggio con la possibilità di associare immediatamente gli accessori. Questo collegamento è memorizzato anche nell’account Google dell’utente, quindi gli accessori sono collegati anche ad altri dispositivi che utilizzano lo stesso account Google.


Hub del telefono in ChromeOS 103
READ  Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo | La domanda portoghese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.