ha scelto l’attaccante per unirsi a Ibrahimovic

Al momento, il Milan si concentra esclusivamente sullo sprint della Champions League. Domenica sera la squadra di Stefano Pioli farà di tutto per conquistare il pass al più grande evento europeo sul campo dell’Atalanta.

La gara decisiva vedrà il Diavolo apparire senza Zlatan Ibrahimovic, ai box per il noto problema al ginocchio. Un’assenza pesante, soprattutto alla luce del condizioni fisiche precarie di Mario Mandzukic.

Il consiglio croato avrebbe dovuto esserlo l’alternativa ideale al re Zlatan ma non è mai stato in perfette condizioni. Al termine della stagione in corso, gli addii dell’ex centravanti bianconero sono ormai praticamente certi.

La società rossonera sta già lavorando per trovare il profilo giusto da inserire nel pacchetto offensivo. UNA giocatore esperto e di grande personalità, in modo che possa “gestire” la pressione di giocare al suo fianco o al suo posto.

Ad Andrea Belotti piacerebbe molto ma il Torino difficilmente lo lascerà scappare. Un altro nome caldo sarebbe quello di Dusan Vlahovic. In quel caso, le esigenze economiche della Fiorentina sarebbero troppo alti.

Dall’Inghilterra si parla di a L’interesse del Milan per Olivier Giroud. L’attaccante francese, classe 1986, sta per scadere il contratto con il Chelsea e, di fronte ad una buona proposta, potrebbe sbarcare anche in Italia (è stato associato a tanti club, Inter e Juventus comprese). Sarebbe un bel periodo con il Milan? Molto dipenderà dall’esito della gara contro l’Atalanta. Il diavolo in Champions League avrebbe un fascino diverso.

OMNISPORT | 19/05/2021 08:28

READ  Fiorentina-Inter, formazione ufficiale | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *