HALLOWEEN e OGNISSANTI, partenza da NOVEMBRE con BOTTO! PIOGGIA e NEVE a bassa quota, PROIEZIONI »ILMETEO.it

Previsioni meteo: HALLOWEEN e OGNISSANTI, partenza da NOVEMBRE con BOTTO! PIOGGIA e NEVE a bassa quota, PROIEZIONI

Halloween, Ognissanti e inizio novembre con pioggia e neveQualcosa sta fermentando per la fine di ottobre e l’inizio di novembre.
Questo non è sorprendente. Nonostante abbiamo una fase stagionale stabile e piuttosto mite (il classico ottobre), capita spesso in questo periodo dell’anno che le condizioni meteorologiche ne risentano. scatti improvvisi, passando da un estremo all’altro, anche se solo in pochi giorni. Ed è esattamente quello che accadrà anche questa volta.

La vera novità, semmai, è che proprio in concomitanza con il popolarmente chiamato festival di Halloween e con quello di Tutti i santi, una vasta area di depressione, alimentato da correnti fredde che scendono direttamente dal il Mare del Nord, raggiungerà prima l’Europa centrale, poi scenderà ulteriormente in latitudine e si tufferà direttamente verso il Mediterraneo.
L’aria gelida, una volta arrivata nel nostro paese, dovrà in qualche modo superare l’ostacolo rappresentato dalle Alpi, con due possibilità: entrare nel nostro paese dalla Porta della Bora, oppure entrarvi attraverso la Valle del Rodano: prevarrà quest’ultima opzione, con la massa fredda che inclinerà verso ovest, riuscendo così a scavalcare le Alpi, entrando dalla Francia e dando vita ad un vortice di depressione.

PIOGGIA, METEO e poi NEVE – Il disturbo, preceduto da aria umida e seguito da aria fredda di origine nord europea, avrà una conseguenza immediata piogge abbondanti e continue sulle regioni tirreniche e nel nord-ovest, i primi settori esposti, poi estesi al resto d’Italia. Lo sguardo si è concentrato in particolare sul Sud dove, a causa dei contrasti tra masse d’aria completamente diverse, non si possono escludere temporali di grande intensità, con tempeste locali e inondazioni.
Infine, per quanto riguarda il Nord, il drastico calo delle temperature che ne deriverà probabilmente favorirà il rientro di Nome sulle nostre montagne, fino a quote basse (anche sotto i 1000 metri sulle Alpi, con località turistiche come Cortina che potrebbe essere facilmente imbiancato).

READ  Coronavirus, Svezia: "Il pericolo aumenta". In Germania 10.000 nuovi casi, negli Stati Uniti 3 milioni di contagi nel solo novembre

Non solo tutti i santi. Un po ‘per tutta la prima parte di novembre potrebbe essere caratterizzata da pioggia e neve sulle Alpi, a causa di a reiterazione di vortici ciclonici in continua discesa del Nord Atlantico. Tutto questo, legato a questa depressione semipermanente che in questo periodo dell’anno si trova vicino al Mare del Nord, in gergo dice Islanda depressione.
Inutile dire che, se tutto ciò fosse confermato, potremmo purtroppo trovarci di fronte a nuove rischi idrogeologici per alcune regioni del nostro Paese, statisticamente minacciate da questo tipo di configurazione.

Halloween / inizio novembre: molta pioggia e neve a bassa quotaHalloween / inizio novembre: molta pioggia e neve a bassa quota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *