“Hamilton e Leclerc sono stati gli unici piloti a criticarsi dopo una vittoria”

Frédéric Vasseur ha visto solo due piloti nella sua carriera di capo squadra che si sono ancora criticati dopo una vittoria. Si tratta di Lewis Hamilton e Charles Leclerc, che agli occhi dell’attuale boss del team Alfa Romeo sono stati spietati nel loro approccio.

Vasseur sta bene Speedweek.com ha chiesto la sua opinione su Leclerc, con cui ha lavorato in Alfa Romeo durante la sua prima stagione nel 2018. “Cosa lo distingue, a parte il suo eccezionale talento? Ho visto solo un altro pilota così spietato nel suo giudizio quando pensa che mancasse una prestazione ed era Hamilton.

Hamilton ha anche lavorato con Vasseur in passato. Il francese all’epoca era il manager del team GP2 ART, con il quale Hamilton vinse l’attuale titolo di Formula 2 nel 2006. “Hamilton e Leclerc sono stati gli unici due piloti che ho visto nella mia carriera ad autocriticarsi anche dopo una vittoria”, continua Vasseur.

Hamilton e Leclerc non si sono congratulati a vicenda

Leclerc e Hamilton hanno affrontato il loro pensiero personale in un modo molto diverso rispetto ai loro concorrenti, afferma Vasseur. Questo è stato anche il caso dopo una vittoria o un altro risultato positivo. “Qualsiasi altro pilota si sarebbe congratulato con se stesso, ma questi due sapevano che avrebbero dovuto guidare meglio e sono stati spietati.

Riuscirà Max Verstappen a vincere il suo secondo titolo mondiale? Scommetti e recupera 1,08 volte la tua puntata! Se giochi in modo responsabile, mantieni il divertimento. Quanto ti costa il gioco? Fermati in tempo, 18+

READ  Gresini, ultimo saluto privato a Imola | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.