“Ho già parlato con Prandelli. Mi hanno promesso tempo, mi ci vorrà un mese”

Il neo acquisto della Fiorentina: “Ridurre lo stipendio non è difficile, perché volevo andare in Europa da molto tempo. Posso suonare ovunque, ma a destra mi sento meglio “

Alexandre kokorin al portale Sport-Express.ru ha parlato del suo prossimo club, il Fiorentina. Ecco le sue dichiarazioni:Miranchuk gioca la piccola Atalanta? Non conosco l’intera situazione con Alexey. Per quanto ne so è stata scattata senza il consenso dell’allenatore ma potrei sbagliarmi. Io invece Ho parlato con Prandelli tre giorni fa: mi ha chiesto in che posizione potevo mostrare le mie migliori qualità. Ho risposto che avrei potuto giocare ovunque, ma a destra questa è l’area in cui mi trovo meglio. Prandelli ha spiegato come intende giocare. Ha promesso che avrebbero dato tempo, che non avrà fretta: tutti capiscono tutto perfettamente. Penso che ci voglia un mese“.

Già nell’aprile dell’anno scorso la Fiorentina mi cercava, ma non siamo giunti a un accordo. Ora la dirigenza e l’allenatore sono cambiati. Riduci il tuo stipendio? Non è difficile. Non posso dire tutto quello che è successo, forse un giorno lo farò. In ogni caso, è una sfida. Questa è l’Europa, volevo andarci da molto tempo. Presto avrò 30 anni: se non adesso, probabilmente non ci saranno più possibilità. Capisco che devo andare lì e provare a vedere come va ”.

READ  Ronaldo, Cannibal accoltella la sua 78esima vittima. Solo Ibra meglio di lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *