“Ho privato mia figlia di un diritto”

Il cavaliere di Uomini e Donne fa una confessione piuttosto dolorosa su sua figlia: un grande rimorso che porta con sé

Uno dei cavalieri di Uomini e donne, Armando Incarnato, se ne andò con una severa confessione sulla sua relazione con sua figlia, Michele: “Avrebbe dovuto avere una famiglia stretta. Aveva il diritto di vivere con suo padre e sua madre e gliel’ho tolto subito. L’ho preso, l’ho preso da sua madre e l’ho preso”.

LEGGI ANCHE >>> Tina Cipollari, il primo amore non si scorda mai: annuncio sorprendente

DA NON PERDERE >>> Temptation Island, ovunque: in arrivo la decisione di Mediaset

Armandoinoltre è molto distante dalla ragazza in cui vive Calabria con mia mamma: “Questo è l’unico difetto della nostra relazione. A volte vorrei vederla solo per dirle “quanto sei bella”. Per un abbraccio, un sorriso, portale un regalo. Purtroppo questo non può accadere perché i chilometri che ci separano sono numerosi e questo mi fa arrabbiare perché, inevitabilmente, i nostri incontri devono essere sempre programmati”.

LEGGI ANCHE >>> Simona Ventura, che si è attaccata alle due regine della tv: “Pizza migliore”

Uomini e Donne, Armando Incarnato parla della figlia Michelle

Molto attaccato a sua figlia e molto geloso di lei, Armando Incarnato confessato: “Spero davvero che un giorno troverò un brav’uomo. Una persona che sa amarla, rispettarla e prendersi cura di lei. Lo spero”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomini e Donne, famosa ex contendente incinta: strana domanda ai fan

Al Rivista a partire dal usciamo insieme mostrare, il cavaliere si è lasciato andare a struggenti confessioni che trasmettono il suo desiderio di poter essere un padre completo.

READ  Chi è Andrea Cerioli, ex fidanzato e naufrago de L'Isola dei Famosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *