i figli del Castello di Windsor. Harry ci sarà ma senza Meghan- Corriere.it

La morte, alla fine, ha il suo cerimoniale che si applica ai reali così come ai cittadini comuni. L’indomani la morte del padre, I figli di Philip ed Elizabeth subentrano a Windsor. Carlo e Anna, la più anziana, aveva già visitato ieri la Sovrana Madre. Oggi toccato a Andrea e Edoardo, la più giovane, accompagnata dalla moglie Sophie, contessa del Wessex, che in lacrime ha voluto rendere omaggio alla suocera: La regina – ha detto – straordinaria.
Se per 73 anni Filippo è stato il suo “sostegno” e la sua “forza”, gli ultimi giorni hanno richiesto un capovolgimento di ruoli: Elisabetta è rimasta al fianco del marito fino alla fine. Secondo quanto riferito, le condizioni del duca sono peggiorate giovedì sera e il principe ha deciso di non cercare ulteriori cure presso l’ospedale, dal quale era stato appena dimesso il 16 marzo.

Meghan no verr

La bara è stata spostata nella cappella privata del Castello di Windsor, dove rimarrà per tutto il periodo del lutto nazionale fino al funerale di sabato prossimo, durante il quale, secondo le regole anti-Covid, sarebbero attesi solo 30 ospiti. Tra questi il ​​principe Harry, arrivato dagli USA senza la moglie Meghan, che aspetta un figlio e ha preferito non intraprendere il viaggio. Sarà la prima riunione di famiglia dopo quella intervista con Oprah Winfrey e le accuse di razzismo contro i Windsor.

Ciao al cannone

Come con la regina Vittoria e Winston Churchill, il ministro della Difesa ha organizzato una serie di spazi vuoti in tutto il Regno Unito, territori d’oltremare e su navi militari, coinvolgendo Londra, Edimburgo, Cardiff, Belfast, Gibilterra, ecc. Nonostante l’epidemia e l’appello dei Windsor ai loro sudditi di non creare comizi e di ricordare il principe Filippo dalla sua casa, fuori dal Castello di Windsor e da Buckingham Palace, le persone hanno creato una processione lontana, dimostrando l’affetto del paese per i suoi pasti regali, mentre in tutto il Regno Unito, le bandiere sventolano a mezz’asta.

READ  MARA VENIER ricoverata in OSPEDALE per DIFETTOSO INTERVENTO DENTALE »ILMETEO.it
Carlo si è trasferito: per mamma era una roccia

La BBC trasmette le testimonianze dei bambini, da cui emerge una figura paterna a volte difficile, orientata alla durezza o allo scherzo più spregiudicato, ma pilastro onnipresente per la famiglia. E soprattutto, l’unica vera roccia nella vita di Elizabeth. La prima testimonianza davanti alla nazione affidata alle parole dell’eterno erede al trono Carlo, ora 72 anni, l’unico ad aver fatto visita a Filippo durante il suo ultimo ricovero. Un atto interpretato da molti come un segno, anche visibile, del superamento di presunte incomprensioni passate e differenze molto certe di sensibilità tra padre e primogenito. Dal duca di Edimburgo, Charles ora loda l’incredibile energia impiegata per sostenere sua madre, e lo ha fatto per così tanto tempo. Ma anche il suo spirito libero, la probabile voglia di ricordare come individuo a sé stante. Un individuo di memorabile franchezza, osserva, ricordando come Philippe non sopportava le persone inclini a scegliere con cura le parole; e attribuendo questa nota del personaggio all’eredità di sua madre, la non convenzionale principessa greca Alice di Battenberg, ora sepolta in un cimitero ortodosso a Gerusalemme e riconosciuta in Israele come Giusta tra le nazioni per aver fornito rifugio a diversi ebrei durante l’occupazione nazista di Atene.

La morte del principe Filippo: anteprime

10 aprile 2021 (modificato il 10 aprile 2021 | 16:52)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *