I giochi Steam potrebbero presto essere privi di testi di marketing – Giochi – Notizie

A partire dal 1 settembre, sviluppatori ed editori non potranno più visualizzare testi di marketing nei banner e in altre immagini dei loro giochi su Steam. Ciò significa, tra le altre cose, che i punteggi delle recensioni e i loghi dei premi potrebbero non essere più visibili nelle immagini.

Valve ha notato che le immagini dei giochi contengono sempre più testo di marketing, scrive la piattaforma. In alcuni casi, il nome del gioco non spicca più. Per questo Steam ha implementato nuove regole, che entreranno in vigore dal 1° settembre. Il contenuto dell’immagine può contenere solo grafica, nome ed eventuali didascalie ufficiali del gioco. Non sono ammessi nomi e loghi di premi, valutazioni delle recensioni, promozioni a prezzi ridotti o testi e immagini che promuovono altri titoli. I banner possono essere visualizzati nelle librerie di Steam degli utenti, tra gli altri posti.

“Sappiamo che gli sviluppatori vogliono convincere i giocatori della qualità dei loro giochi. Ma Steam ha già spazio sulle pagine del negozio per mostrare queste informazioni. Lì, citazioni di recensioni, punteggi e premi speciali hanno ciascuno il loro posto e i clienti possono trovarlo facilmente informazioni scritte da Steam.

Si applicano regole diverse quando si annunciano aggiornamenti importanti o eventi stagionali. Inoltre, le immagini di gioco possono essere accompagnate da note temporanee, che possono essere visibili per un massimo di un mese. Il testo può solo promuovere nuovi contenuti e deve essere leggibile in tutte le lingue supportate dal gioco.

Fonte: vapore
READ  La cometa C/2022 E3 potrebbe essere visibile ad occhio nudo alla fine di questo mese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *