I nuovi Chromebook mostrano una notifica se il cavo USB-C ha specifiche inferiori – Informatica – Notizie

Alcuni Chromebook avranno la capacità di avvisare l’utente se un cavo USB-C non è in grado di trasferire la quantità di dati richiesta o trasmettere un segnale immagine. I cavi dall’aspetto identico possono ancora presentare questo tipo di differenze.

Google lo rende noto questa funzione arriverà sui Chromebook con processori Intel Core di 11a e 12a generazione e Thunderbolt o USB4. Benson Leung, dipendente di Google aggiunge che tutti i Chromebook successivi dovrebbero supportare questa funzione, presumibilmente purché non abbiano processori Intel meno recenti.

Secondo Google, la notifica è limitata alla visualizzazione della capacità di output e al supporto per USB4 e Thunderbolt. Inoltre, Chrome OS afferma che un cavo “potrebbe” non funzionare correttamente perché cavi molto vecchi, risalenti al 2015 circa, non hanno i marcatori elettronici necessari per dire a un computer cosa possono e non possono fare, quindi spiega Leung

Per il tweaker, tuttavia, l’aggiornamento offre più di una semplice notifica sulla larghezza di banda e il potenziale video. In un Feed di Twitter l’uomo dice inoltre che gli utenti di chrome://system/#typec_connector_class una grande quantità di informazioni diagnostiche. Ci sono bandiere può essere trovato per cose come USBDPversione, la massima velocità USB, il miglior trasferimento di potenza possibile e molto altro.

Benson Leung ha lavorato per anni con i cavi USB come parte del suo lavoro per Google. Suona regolarmente il campanello quando un cavo non soddisfa gli standard o può addirittura danneggiare un dispositivo. Tweakers ha anche scritto storie di sottofondo sul storia dello standard USB e fulmine

Google segnala inoltre che con questo aggiornamento Chrome OS, che ha la versione numero 102, include la possibilità di ridimensionare il campo dello strumento lente di ingrandimento. Inoltre, l’app Cursive, che ti consente di prendere appunti con uno stilo, sarà disponibile per tutti i Chromebook con uno stilo.

READ  Crisi Napoli, ora De Laurentiis e Gattuso sono separati in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *