i risultati del 29 luglio a Tokyo 2020- Corriere.it

I risultati delle gare di oggi, giovedì 29 luglio, e le medaglie degli atleti italiani partecipanti ai Giochi Olimpici

Partenza sprint degli Azzurri. Un oro, un argento e un bronzo del giorno. La medaglia più preziosa viene dal canottaggio: fantastiche Valentina Rodini e Federica Cesarini. Bronzo per l’equipaggio maschile: Stefano Oppo e Pietro Ruta. Nel nuoto Gregorio Paltrinieri ha vinto una miracolosa medaglia d’argento (disciplina 800 sl).
Finora l’Italia ha 18 medaglie dall’inizio dei Giochi. qui il medagliere Costume da giochi olimpici.

Il programma completo del 29 luglio e gli italiani in gara


5.26 – Tiro allo skeet, Jessica Rossi esce dalla finale trap
Finisce male per Jessica Rossi. Una nostra sbandieratrice è stata subito eliminata dalla sua competizione, questo tiro al piattello che nove anni fa a Londra 2012 le ha regalato una medaglia d’oro ancora più bella perché inaspettata. L’atleta Emilienne era partita bene, con un 25/25, ma era solo un’illusione. Tre errori consecutivi nel turno successivo hanno chiuso la porta alla finale, come è successo a Rio 2016. Io sono un tiratore. Sparo, quello che faccio è perché non sono mai incazzato. Ripete spesso questo mantra, come per darsi forza. A Londra, quando abbiamo sbagliato il primo tiro della finale ormai travolgente, dopo 92 cross consecutivi, il pubblico si è alzato ad applaudirlo, così come ha fatto lo stadio di San Siro quando Niels Liedholm ha sbagliato un passaggio. Era un mostro di precocità sportiva all’epoca, ancora giovane, ha solo 29 anni, con una vita che ruota intorno alla passione ereditata dal padre. Diceva sempre che voleva arrivare ai 45 anni, anche se questa delusione l’ha colpita, lo si vedeva nell’espressione, in quello che si riesce a cogliere attraverso il velo di timidezza che è sempre stato uno scudo… per lei. Anche Silvana Stanco, 28 anni, italiana, nata in Svizzera da genitori emigrati irpini, figlia d’arte. A Rio 2016 è stata lasciata a casa per fare spazio alla rivale Jessica, e non l’ha presa bene. Ora in finale (si comincia alle 14:30), dopo due turni che lasciano sperare. Sport da asporto. (Marco Imarisio, corrispondente)

4h53 – Miressi sesto nei 100 sl
Alessandro Miressi solo sesto nella finale dei 100 metri stile libero vinta dall’americano Caeleb Dressel in 47’02 davanti all’australiano Chalmers (47”08) e al russo Koleshnikov (47”44). Il colosso torinese chiude in 47”86: non è stato come mi aspettavo, sono arrabbiato con me stesso non so cosa sia successo, forse la gara si è sviluppata dall’altra parte della piscina, non lo so, ho ha fatto uno str … (Arianna Ravelli, giornalista).

READ  Playoff Europa League e Conference League: i risultati dell'andata. Tottenham sconfitto

4:45 – Fioretto femminile in semifinale
Il fioretto a squadre femminile è entrato in zona medaglie grazie alla vittoria dei quarti di finale sull’Ungheria 45-32. Nel semifinale alle 13:55 (in Italia) tireranno contro la Francia e l’asticella si alzerà: per accedere alla finale del titolo bisognerà mettere qualcosa in più sul palco. Alice Volpi ha rassicurato: Siamo soddisfatti. Non sentiamo nessuna pressione perché siamo quelli del fioretto azzurro (per la cronaca, l’Italia è stata l’ultima a vincere l’oro olimpico: è successo a Londra 2012, poi a Rio l’arma ammiraglia è andata in pedana solo per l’evento individuale) : il nostro unico obiettivo è vincere per noi stessi (Flavio Vanetti).

3.42 – Nuoto, Paltrinieri argento nell’800
Gi-gan-te-sco: Gregorio Paltrinieri argento nell’800. La Medaglia d’Oro della Sfortuna Gregorio Paltrinieri (per i pochi che non lo sapevano, la mononucleosi ha interrotto la preparazione nel momento decisivo) alla testa di una corsa commovente per coraggio e forse follia, iniziata in attacco e proseguita in testa fino agli ultimi 200, conquista l’argento in questo momento più inaspettato e sorprendente. Je vais m’entraîner en course, a déclaré Greg après une manche décevante, dans laquelle il s’est qualifié pour la finale à cause du casque cassé, avec le dernier temps disponible (7’47”73), amélioré de cinq secondes Oggi ; 7’42”11 l’ultimo tempo alle spalle dell’americano Finke (7’41”87) e davanti allo storico rivale (e amico) Romanchuk (7’42”33). Beffato l’altro favorito, il tedesco Wellbrock che, come Greg, si cimenterà anche in acque libere (Arianna Ravelli, giornalista)

3h10 – Oro nel canottaggio femminile (coppia di pesi leggeri)
Oro per l’Italia nel doppio canottaggio leggero femminile. il azzurra Valentina Rodini e Federica Cesarini (qui il loro ritratto di Gaia Piccardi) portarono in Italia il secondo oro. Gli azzurri hanno concluso la gara con il tempo di 6’47″54, davanti a Francia (6’47″68) e Olanda (6’48″03)

3h00 – Bronzo nel canottaggio maschile
Stefano Oppo e Pietro Ruta hanno vinto il bronzo nel doppio leggero maschile. Gli Azzurri sono arrivati ​​terzi dietro a Irlanda, oro, e Germania, argento. La coppia irlandese ha tagliato per prima il traguardo in 6’06″43, i tedeschi in 6’07″29. È una medaglia italiana in questa specialità dopo 21 anni.

3h24 – Terza vittoria per i pallavolisti
La marcia della squadra di pallavolo femminile al torneo olimpico di Tokyo continua senza remore. I Blues battono 3-0 l’Argentina (25-21 25-16 25-15) e restano quindi a punti nel girone B prima delle ultime due giornate: sabato alle 14:45 ora italiana sfideranno la Cina mentre lunedì prossimo alle 4:05. am, affronteranno la squadra nazionale degli Stati Uniti.

READ  Internazionali, finale maschile: in campo l'eterna sfida tra Nadal e Djokovic

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Tokyo 2020, iscriviti alla newsletter gratuita dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Arriva nella tua casella di posta ogni giorno per tutta la durata dell’evento. Basta cliccare qui.

29 luglio 2021 (modificato il 29 luglio 2021 | 06:44)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *