I TV Philips Ambilight del 2023 perdono la funzione Philips Hue

I TV Philips Ambilight del 2023 perdono la funzione Philips Hue

TV Philips Ambilight senza integrazione Hue

Un Philips non è l’altro. Mentre i televisori Philips sono prodotti da un’azienda (TVision), le luci Philips Hue sono prodotte da un’azienda completamente diversa (Signify). Entrambi mettono il marchio “Philips” sui loro prodotti, ma operano in modo completamente indipendente. Il produttore di TV ha ora ufficialmente confermato che l’integrazione Philips Hue non c’è più. C’era già in passato vari problemi con questa integrazione, ad esempio perché le lampade Gradient non sono supportate dai televisori Ambilight. Ed esiste anche l’app Ambilight+Hue Non per molto tempo.

Inoltre, molte possibilità sono rimaste inutilizzate. Ad esempio, non è mai stato possibile controllare le lampade a LED di un televisore Ambilight quando il televisore è spento.

Ambilight Philips Tonalità

Ambilight è la tecnologia a colori dei televisori Philips, grazie alla quale i colori dello schermo vengono proiettati sulla parete. Dà molta più atmosfera e offre un’esperienza coinvolgente durante la visione di un film. Puoi renderlo ancora più bello collegando le lampade Hue ad Ambilight, in modo che l’intera stanza si colori. Questo è Ambilight+Hue.

Con un TV Ambilight, puoi lasciare che le luci a LED sul retro del TV rispondano all’immagine e al suono. Per farlo funzionare, è necessaria una TV Philips Ambilight degli ultimi anni (ovvero 2022 e precedenti). Hai anche bisogno di un bridge Hue, preferibilmente il modello più recente.

Altoparlante Philips con Ambilight.

La TV deve essere collegata al bridge perché funzioni. Naturalmente, hai anche bisogno di alcune luci colorate Philips Hue o strisce luminose, perché non puoi vederle con luci nei toni del bianco. Le luci devono essere collegate al Bridge e l’app Hue deve essere installata sul tuo iPhone, ma spesso questo sarà già il caso per le persone che utilizzano già Philips Hue. Inoltre, la tua TV deve essere configurata correttamente e connessa alla tua rete Wi-Fi domestica.

READ  Scoperta di un asteroide "nascosto" che potrebbe un giorno attraversare l'orbita terrestre

Stai acquistando un TV Philips Ambilight da circa 400 euro in negozi come Coolblue. Su MediaMarkt puoi da circa 300 euro.

Casella di sincronizzazione della tonalità

E adesso?
Se possiedi già una TV Ambilight, puoi continuare a utilizzare la funzione. Se hai intenzione di acquistare un nuovo TV Ambilight di Philips della gamma 2023, il collegamento con le lampade Hue non è più possibile. Tanto vale optare per un televisore di un’altra marca. Significa per Philips Hue Sync Box (circa 250 euro), che funziona con quasi tutte le marche di televisori. Per i recenti televisori Samsung (dal 2022), c’è la costosa app Hue Sync TV da $ 129 che ti consente di sincronizzare le tue luci con qualsiasi cosa sia sullo schermo.

Puoi utilizzare una striscia luminosa Philips Hue per colorare la parete. Signify offre anche strisce luminose speciali che puoi attaccare sul retro di TV e monitor. Se non hai voglia di acquistare una Sync Box, il Nanoleaf 4D Lightstrip per TV è recentemente diventato disponibile.

guarda anche

Con Nanoleaf 4D Lightstrip per TV, tutta la tua stanza sarà colorata

Con Nanoleaf 4D Lightstrip per TV, tutta la tua stanza sarà colorata

Nanoleaf ha annunciato diversi nuovi prodotti la scorsa notte, tra cui i pannelli neri esagonali e il kit di mirroring dello schermo 4D e Lightstrip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *