Il boss di Viaplay: “Non credo che otterremo l’Eredivisie”

Il boss di Viaplay: “Non credo che otterremo l’Eredivisie”

Ascoltare Spotify, Podcast Apple, Google Podcast E ART19.

Viaplay ha sorpreso più di un anno fa con l’acquisto dei diritti di trasmissione della Formula 1 nei Paesi Bassi. Il servizio di streaming svedese è ora in competizione per il secondo posto nel mercato dello streaming olandese, dietro al leader di mercato Netflix. Non è senza difficoltà, poiché gli appassionati di sport non sono sempre gentili con Viaplay. Facciamo nel Podcast luminoso fare il punto con Marco Zwanenveld, CEO di Viaplay. Cosa ne pensa delle recensioni? E come spera di continuare a crescere Viaplay?

Più avanti nelle notizie tecnologiche: un errore di intelligenza artificiale di Levi’s, rinvio dei piani Matter di Philips Hue, Apple Notifica di emergenza SOS è ora disponibile anche su iPhone 14 nei Paesi Bassi e Apple ha anche lanciato un’app appositamente progettata per la musica classica.

Ascolta il podcast luminoso.

Suggerimenti da questo episodio:

Guarda: Wim de Bie è morto questa settimana. Insieme a Kees van Kooten ha realizzato schizzi forti per decenni. Socialmente critico e spesso in anticipo sui tempi. Anche sulla tecnologia: come il schizzi sui “media dimenticati‘ per esempio, o il Test nazionale sulla privacy. O La realtà virtuale dei poveri dal 1994: già allora, Van Kooten e de Bie hanno visto il divertimento delle tecnologie che sono appena agli inizi. Anche Wim de Bie era un appassionato blogger, e abbastanza presto: op www.bieslog.nl riesci ancora a leggerlo tutto?

Serie: Successione, la quarta e ultima stagione sul magnate dei media Logan Roy e i suoi quattro bambini finti che combattono per i suoi favori, la sua proprietà e i suoi miliardi. Un sacco di umorismo nero, molto ben scritto. Visto su HBO Max.

READ  La "saga" Mazepin continua: ora la F1 deve prendere posizione - Zoom

Gioco: terra nulla, un gioco di strategia che non riguarda la guerra, ma la costruzione. Il mondo è già finito, questo è il punto di partenza. Sta a te ricostruirlo: non per le persone, ma per la natura e gli animali. Installi mulini a vento e depuratori d’aria e in questo modo continui a trasformare un piccolo pezzo di terra in un’oasi, un habitat per tutti i tipi di vita. Devi ancora pensare in modo strategico, ma per una volta non è così distruttivo. Costa 25 euro per Windows, giocabile gratuitamente su Android e iOS per gli abbonati Netflix.

Seguici su Spotify, Podcast Apple, Google Podcast E ART19. Oppure aggiungi il RSS Feed alla tua app di podcast preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *