Il Feyenoord segna sette gol in 150 minuti straordinari con Go Ahead |  Calcio

Il Feyenoord segna sette gol in 150 minuti straordinari con Go Ahead | Calcio

Il Feyenoord segna sette gol in 150 minuti straordinari con Go Ahead |  Calcio

Il Feyenoord ha ottenuto una grande vittoria contro i Go Ahead Eagles in una partita di esibizione di 150 minuti venerdì. La squadra di Arne Slot era 7-4 troppo forte per la squadra di Deventer al Varkenoord Sports Complex.

Le squadre hanno giocato in un formato speciale di quattro volte 38 minuti di gioco, in modo che il manager del Feyenoord Slot potesse concedere a tutti i suoi giocatori poco più di un’ora di gioco Justin Bijlow, fan delle slot della Coppa del Mondo, mancava a Varkenoord.

Dopo poco più di cinque minuti, la squadra di Rotterdam perde 0-1 grazie a un gol di Isac Lidberg. Orkun Kökçü ha riportato la squadra di Slot allo stesso livello dopo diciassette minuti. Il capitano ha concesso un rigore dopo un fallo di mano di Jay Idzes.

Poco dopo, Sebastian Szymanski ha portato la squadra di Rotterdam in vantaggio per 2-1. Via Patrik Walemark, Igor Paixão e un secondo gol di Szymanski, il Feyenoord allunga il punteggio: 5-1. Dopo 75 minuti di gioco, Slot ha portato undici nuovi giocatori, dopodiché Ezequiel Bullaude e Alireza Jahanbakhsh sono stati precisi.

Go Ahead ha fatto qualcosa nel secondo tempo con Enric Llansana e Jahnoah Markelo. Nella fase finale, l’attaccante del Go Ahead Finn Stokkers ha determinato il punteggio finale: 7-4.

Feyenoord e Go Ahead stanno lavorando al proseguimento della stagione. Il capolista dell’Eredivisie tornerà in campo l’8 gennaio, quando la squadra di Rotterdam farà visita all’FC Utrecht. I residenti di Deventer visiteranno Fortuna Sittard un giorno prima.

Venerdì l’FC Groningen ha vinto una partita di allenamento contro l’FC Utrecht. Al complesso sportivo di Zoudenbalch, la squadra di Groningen era 0-3 troppo forte per il Domstedelingen.

READ  KNVB sostiene la richiesta di risarcimento per i lavoratori migranti in Qatar

Tomás Suslov ha aperto le marcature al settimo minuto. Ricardo Pepi ha segnato il 2-0 al 23′, dopodiché ha stabilito anche il punteggio finale al 57′: 3-0.

Groningen e Utrecht sono attualmente senza capo allenatore. All’FC Utrecht, Henk Fraser è stato licenziato per aver tenuto un comportamento transfrontaliero nei confronti di un giocatore. I Pride of the North hanno recentemente concluso la loro collaborazione con Frank Wormuth.

L’Utrecht è attualmente settimo in Eredivisie, il Groningen è quindicesimo dopo la prima metà della stagione. Entrambe le squadre riprenderanno la competizione l’8 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *