Il nuovo Snapdragon 8 Gen3 rende incredibilmente vecchio ogni smartphone Android – Hamelin Prog

Il nuovo Snapdragon 8 Gen3 rende incredibilmente vecchio ogni smartphone Android – Hamelin Prog

Qualcomm, leader nel settore dei processori per smartphone, ha recentemente annunciato il suo nuovo gioiello tecnologico: Snapdragon 8 Gen3. Questo processore, pensato principalmente per i dispositivi Android, è stato definito da Qualcomm come un “AI Titan”, concentrandosi sull’intelligenza artificiale e sull’esperienza utente.

Una delle caratteristiche più interessanti di Snapdragon 8 Gen3 è la sua capacità di funzionare senza dipendere dai server di Google. A differenza dei Pixel di Google, questo nuovo processore di Qualcomm offre un’esperienza “on-device is private”, garantendo la privacy degli utenti.

Per rendere possibile questa nuova esperienza, Qualcomm ha stretto una partnership con due grandi aziende tech: Meta e Facebook. Insieme, hanno integrato il modello LLM LLama 2, un modello di intelligenza artificiale che sarà utile per la creazione di chatbot e assistenti virtuali.

In termini di prestazioni, Snapdragon 8 Gen3 non delude affatto. Con una velocità di elaborazione di 15 Tokens/sec e il nuovo processore neurale Hexagon NPU, questo processore promette di essere uno dei più potenti sul mercato. Inoltre, ha una CPU prodotta a 4 nanometri e offre prestazioni fino al 30% superiori rispetto al modello attuale.

Snapdragon 8 Gen3 include anche nuove funzionalità per la fotocamera. Grazie all’intelligenza artificiale, i possessori di dispositivi con questo processore potranno sperimentare il riempimento generativo, la cancellazione oggetti dai video e il miglioramento dei video notturni.

Per quanto riguarda i partner di Qualcomm in questa avventura, oltre a Meta e Facebook, ci sono anche Xiaomi e OpenAI. Queste due aziende hanno contribuito con modelli AI e il motore Whisper per il riconoscimento del parlato.

Infine, non possiamo non menzionare che lo Xiaomi 14 sarà il primo telefono ad utilizzare Snapdragon 8 Gen3. I fan di Xiaomi potranno presto sperimentare le incredibili potenzialità di questo nuovo processore.

READ  Per la NASA e Intuitive Machines, la missione di Odysseus è un successo

In conclusione, Snapdragon 8 Gen3 rappresenta un enorme passo avanti nel campo dei processori per smartphone Android. Con le sue incredibili capacità di intelligenza artificiale e l’ampia gamma di funzionalità, promette di migliorare l’esperienza degli utenti e ridefinire gli standard di prestazioni nel settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *