“Il Pixel 6 Pro sarà sbloccato dal riconoscimento facciale” – Tablet e telefoni – Novità

Google Pixel 6 Pro sarà ancora sbloccato, dicono le fonti a 9to5Google. Il Pixel 6 non lo otterrebbe, nonostante abbia essenzialmente lo stesso hardware della fotocamera nella parte anteriore.

Il sito riporta quello sviluppo non è del tutto una sorpresa, dato che è già emerso del materiale promozionale che il telefono avrebbe la funzione. La funzione sarebbe stata funzionante prima del rilascio dei telefoni, quindi il motivo per cui è stata rimossa non è chiaro. Sblocca tramite riconoscimento facciale potrebbe arrivare su Pixel 6 Pro nel prossimo importante aggiornamento trimestrale, secondo le fonti del sito.

Il Pixel 6 è altrettanto capace sulla carta quanto il Pixel 6 Pro con lo sblocco facciale. Il Pro ha una fotocamera da 11,1 MP con un campo visivo extra ampio sulla parte anteriore e il Pixel 6 standard ha una fotocamera da 8 MP con un campo visivo più piccolo. Entrambi i modelli non hanno hardware aggiuntivo sul frontale per facilitare al meglio il riconoscimento facciale. Ad esempio, il Pixel 4 ha utilizzato il radar Soli per questo.

Ad oggi, l’unica forma di autenticazione biometrica supportata dalla serie Pixel 6 è il lettore di impronte digitali in-display. Non è raro che gli smartphone della fascia di prezzo della serie Pixel 6 supportino lo sblocco facciale. Ciò include dispositivi Galaxy S, iPhone e telefoni OnePlus e OPPO.

READ  Caltech mostra la prima dimostrazione di energia solare trasmessa in modalità wireless dallo spazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *