Il principe Harry e Meghan Markle chiedono foto della caccia ai paparazzi |  Dimmi

Il principe Harry e Meghan Markle chiedono foto della caccia ai paparazzi | Dimmi

Il principe Harry e Meghan Markle hanno chiesto tramite i loro avvocati di mettere le mani sulle foto dei paparazzi che li hanno denunciati martedì sera. La coppia afferma di aver bisogno del filmato per aumentare la propria sicurezza, riferisce TMZ.

“Con la presente chiediamo che l’agenzia fotografica Backgrid ci consegni immediatamente tutte le foto e i video realizzati dai fotografi entro poche ore dalla partenza della coppia dall’evento”. Questa la richiesta dei legali del principe britannico e della moglie americana.

Meghan ha ricevuto un premio durante una cerimonia di premiazione a New York martedì. Successivamente, hanno detto di essere stati inseguiti per New York per due ore in un inseguimento “quasi catastrofico”. Secondo il tassista che guidava la coppia, quel termine era un po’ esagerato e non era male quanto fosse pericoloso il viaggio.

L’agenzia fotografica ignora il requisito e sottolinea che funziona in modo diverso in America rispetto al Regno Unito. “Terze parti non possono semplicemente rivendicare la proprietà di qualcuno, come potrebbero fare i re. Forse dovresti parlare con i tuoi clienti e informarli che le regole inglesi della prerogativa reale per richiedere ai cittadini di trasferire la loro proprietà alla Corona sono state rifiutate da tempo da questo paese. “

Secondo l’agenzia fotografica, quattro fotografi erano al lavoro. Tre di loro erano in macchina e uno in bicicletta. Non c’era “alcuna intenzione di causare stress o danni”, ha detto Backgrid, poiché i fotografi avevano a disposizione solo una macchina fotografica.

READ  Un miliardario giapponese porta il DJ Steve Aoki e altri sette in un viaggio intorno alla luna | Tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *