Il tecnico dell’AZ Pascal Jansen deve ridere del risultato di Napoli-Lazio: ‘Abbiamo fatto un bel pareggio’ |  calcio straniero

Il tecnico dell’AZ Pascal Jansen deve ridere del risultato di Napoli-Lazio: ‘Abbiamo fatto un bel pareggio’ | calcio straniero

Con filmatoIn Italia le meraviglie non sono ancora fuori dal mondo. Dopo la sconfitta per 1-0 contro l’Inter all’inizio di quest’anno, il Napoli ha perso una partita per la seconda volta in questa Serie A. Un gol di Matias Vecino ha regalato alla Lazio, prossima avversaria dell’AZ in Conference League, la vittoria per 0-1 venerdì sera.

Non c’è assolutamente motivo di farsi prendere dal panico a Napoli. Il vantaggio della capolista è di diciassette punti sulla Lazio, ora seconda grazie a questi tre punti. Inter e Milan sono a un punto dalla Lazio, ma queste squadre giocheranno questo fine settimana.

Il tecnico Pascal Jansen, prossimo avversario della Lazio in Conference League con l’AZ, deve aver deriso il risultato della gara di Napoli. “Abbiamo fatto un buon pareggio. Vincere a Napoli non è dato a molti club. Ma venderemo cara la nostra pelle alla Lazio”, ha detto Jansen a ESPN.

Giovedì prossimo l’AZ giocherà prima la trasferta in trasferta contro la Lazio, seguita una settimana dopo dalla sfida casalinga contro la Roma.

Leader del Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund è solo in vetta alla Bundesliga da almeno un giorno. La squadra di Sébastien Haller ha vinto la partita casalinga contro l’RB Leipzig (2-1). Il Borussia Dortmund ha tre punti di vantaggio sul Bayern Monaco, in trasferta sabato contro il VfB Stuttgart.

Marco Reus ha tirato al Borussia Dortmund dal dischetto al 21′. Emre Can ha segnato il 2-0 al 39′. L’RB Leipzig non è andato oltre un gol di Emil Forsberg al 74 ‘. Al Borussia Dortmund mancava Donyell Malen. L’attaccante ha sofferto troppo per un infortunio alla caviglia.

READ  Hamelin Prog: Lazio, Sarri contro Moggi: Non rispondo a un radiato. Ha mandato in B la Juve dopo 100 anni - Sportmediaset

Il Borussia Dortmund sta organizzando una festa.
Il Borussia Dortmund sta organizzando una festa. ©AFP

Il Club Brugge è caduto duramente

Il Club Brugge dei clienti base Noa Lang e Bjorn Meijer è crollato venerdì sera al KV Oostende. È diventato non meno di 3-0. Rimane quindi di venti punti l’arretrato del numero quattro del Club Brugge sulla capolista del KRC Genk.

Programma Kitchen Champion Division (Paesi Bassi)


Programma Bundesliga (Germania)


Programma Serie A (Italia)


Programma Jupiler Pro League (Belgio)


Programma della Liga (Spagna)


Programma Ligue 1 (Francia)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *