Ketchup vs maionese: quale salsa è più salutare?

Ketchup vs maionese: quale salsa è più salutare?

Dove ci sono patatine fritte, maionese e ketchup sono in tavola. Questi sono classici da scaffale per salse e condimenti per ogni morso grasso. Ma qual è la scelta più sana, economica e sostenibile: ketchup o maionese? Le salse entrano in una sana battaglia tra loro. Quale vince?

Coloro che sono cresciuti con il venerdì (o il sabato) giorno delle patatine ricordano un tavolo da pranzo pieno di salse. Dal ketchup al curry, ognuno ha il suo preferito. Tuttavia, il ketchup e la maionese sono da anni le migliori salse. In media, consumiamo non meno di 2,4 litri di maionese per persona all’anno. Questa salsa grassa è popolare in tutto il mondo. In Giappone si mangia anche con la pizza. Mangiamo anche molto ketchup in un anno: in media 1,25 litri a persona. Questa salsa è persino nel menu delle astronavi, poiché è stata approvata dalla NASA per l’uso nello spazio. Abbastanza per sapere, ma quale salsa è più sana, più sostenibile e meno costosa?

Cosa è più economico?

Il reparto salse del supermercato è quasi straripante. Maionese in tubetto, in vasetto, tradizionale, belga, light o con lo yogurt. Lo stesso vale per il ketchup: con meno zucchero, biologico o con più spezie. Per questo test scegliamo del normale ketchup e maionese del supermercato. Da Albert Heijn, il prezzo di un litro di ketchup di marca della casa è di circa 1,98 euro. Da Jumbo puoi già segnare una bottiglia di ketchup a 1,56 euro al litro. La maionese è leggermente più costosa: da Albert Heijn e Jumbo paghi da 2,75 euro per un litro della marca della casa.

READ  Se non dormi abbastanza, guadagni più grasso della pancia

Vincitore: Per il prezzo, puoi tranquillamente immergere le tue patatine fritte in una cucchiaiata di maionese o ketchup. Una bottiglia di ketchup è solo leggermente più economica.

Qual è la salsa più salutare?

Nessuno mangia ketchup o maionese per aggiungere qualcosa di salutare al pasto.
Eppure ci chiediamo: quale salsa si classifica meglio sul criterio della salute? Confrontiamo 15 millilitri, si tratta di un cucchiaio:

calorie: 15 calorie in un cucchiaio di ketchup e 99 calorie in un cucchiaio di maionese.
Grassi: il ketchup non contiene praticamente grassi, un cucchiaio di maionese contiene 10,5 grammi di grassi.
Zucchero: 3,6 grammi di ketchup, 0,5 grammi di maionese.

Vincitore: È difficile confrontare ketchup e maionese. La maionese è chiaramente un prodotto molto più grasso, con molte più calorie. Ma il ketchup contiene molto più zucchero. “Contiene pomodoro, quindi è salutare”, non si applica in questo caso. Una zolletta di zucchero media pesa 3,5 grammi, quindi c’è una zolletta di zucchero in un cucchiaio di ketchup. Il grasso è spesso nell’angolo buio, ma gli studi degli ultimi anni indicano che lo zucchero è un silenzioso distruttore di tutti i tipi di processi corporei. Ecco perché abbiamo battezzato Mayo come vincitore.

Qual è la salsa più sostenibile?

Per chi mangia vegetale, la scelta non è difficile. Il ketchup è composto da una miscela di passata di pomodoro, aceto e spezie. Non ci sono (di solito) prodotti animali coinvolti. Per fare la maionese ci vuole un uovo, ma ora al supermercato se ne trova anche una variante vegetale. Ma da dove vengono i pomodori nel ketchup? Spesso dalla Spagna e dal Portogallo. Queste bombe vitaminiche, o la loro purea, di solito arrivano nei Paesi Bassi in camion.

READ  Covid, virologo Baldanti: "Quello che vediamo nel sequenziamento ci fa pensare che il virus stia affrontando una fase di declino"

Vincitore: Disegno. Il benessere degli animali e l’ambiente competono per rispondere a questa domanda. Quello che trovi più importante è molto personale. Prendi in considerazione l’acquisto della versione biologica di queste salse, opta per una maionese a base vegetale o acquista ketchup onesto da “The Ketchup Project”.

Chi è il vincitore: ketchup o maionese?

Il ketchup è (un po’) più economico della maionese, è lo stesso in termini di sostenibilità e se guardi alla salute è una storia difficile: una salsa grassa contro una salsa dolce. Ecco perché diciamo: alterna le salse, usalo con moderazione e goditi le tue patatine fritte con esso.

Una salsa fatta in casa è ovviamente migliore delle varianti del supermercato, quindi provaci! Che ne dici di una salsa satay fresca, per esempio? In questo articolo, vi diamo una ricetta deliziosa e semplice.

seguici anche tu instagram, Facebook E ICT Tac. Più sano adesso? Allora dai un’occhiata alla rivista e iscriviti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *