Il trailer di Forza Motorsport mostra i danni all’auto e la fedeltà del rendering

Durante la presentazione Xbox Developer_Direct, lo sviluppatore Turn 10 Studios ha esaminato più da vicino il ruolo di fisicamodello nel gioco e come influenza il danno mostrato sulle auto e la fedeltà, tra le altre cose.

Secondo Turn 10 Studios questo ottavo titolo della serie Forza Motorsport diventerà “il gioco di corse tecnicamente più avanzato mai realizzato”. Lo sviluppatore afferma che il gioco di corse è stato progettato da zero per sfruttare al meglio la potenza di calcolo delle console della serie Xbox. Forza Motorsport uscirà solo su PC e Xbox Series X e S.

Al momento dell’uscita del gioco, Forza Motorsport offre oltre 500 auto collezionabili e oltre 800 aggiornamenti diversi e unici. Ci sono oltre un centinaio di auto nuove di zecca che devono ancora essere presenti in un titolo di Forzo Motorsport. Secondo lo sviluppatore, ci sono più auto da collezionare e gareggiare in totale rispetto a qualsiasi titolo precedente della serie.

Il gioco presenta venti ambienti, inclusi tracciati familiari e cinque nuovi, come il circuito del Gran Premio di Kyalami in Sud Africa. Ogni circuito dovrebbe avere molti più dettagli rispetto ai giochi precedenti. A tale scopo, sono stati raccolti circa 3 TB di dati sotto forma di fotogrammetria circuitale. Secondo lo sviluppatore, Forza Motorsport dispone per la prima volta di un sistema meteorologico completamente dinamico, comprese le temperature variabili che influenzano anche il comportamento sull’asfalto. Quindi ogni corsa dovrebbe essere diversa.

Turn 10 Studios afferma che sono stati fatti molti sforzi nel modello fisico del gioco, che secondo lui ha più progressi rispetto a Forza Motorport 5, 6 e 7 messi insieme. Questo dovrebbe rendere l’esperienza di guida più realistica e divertente e anche la fedeltà della riproduzione dovrebbe essere molto migliore, anche perché il shader e i materiali sono ricostruiti. La vernice e quindi i colori delle auto dovrebbero reagire in modo più realistico alla luce. Inoltre, il ray tracing gilluminazione della zona presente nel gioco e il mondo è reso in risoluzione 4k a 60 fotogrammi al secondo.

READ  Ubisoft sposta lo sviluppo del remake di Prince of Persia dall'India al Canada

Lo sviluppatore sottolinea inoltre che i danni e l’aspetto dello sporco sulle auto saranno completamente unici per auto. L’influenza dell’ambiente di gara immediato viene ulteriormente presa in considerazione, simulando tra l’altro lo spessore della vernice e i danni. Lo sporco finirà per lo più nei punti delle auto dove ha più senso.

Turn 10 Studios deve ancora rilasciare una data di uscita per Forza Motorsport. In ogni caso, il gioco uscirà entro la fine dell’anno. Nel giugno dello scorso anno parla su una versione della primavera 2023. L’ultimo titolo della serie, Forza Motorsport 7, è stato rilasciato nell’ottobre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.