IN DIRETTA: I Druivenkoers con Mathieu van der Poel, Girmay, Teuns, Campenaerts e Wellens |  Overijse Grape Race 2022

IN DIRETTA: I Druivenkoers con Mathieu van der Poel, Girmay, Teuns, Campenaerts e Wellens | Overijse Grape Race 2022

Corsa dell’uva di Overijse

gara su strada gara su stradadistanza 192 chilometri
Posizione 12:30: Overijse – 17:00: Overijse

ancora55 chilometri

    1. Mathijs Paaschens (FR)
    2. Robin Charpentier (STATI UNITI)
    3. Kamiel Bonneu (BELLISSIMA)
    4. Timone Bram (FR)
    5. Paolo Ourselin (ING)
    gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Mathijs Paaschens (FR)
    2. Robin Charpentier (STATI UNITI)
    3. Kamiel Bonneu (BELLISSIMA)
    4. Timone Bram (FR)
    5. Paolo Ourselin (ING)

    sezione

L’anno scorso, Remco Evenepoel ha vinto in solitaria a Overijse. Quest’anno Mathieu van der Poel torna dopo un Tour deludente. I suoi principali avversari sono Girmay, Campenaerts, Teuns e Wellens. Dopo un percorso di 192 km con 20 piste, sappiamo chi può definirsi il re della regione vinicola quest’anno.

  1. Cadi nel gruppo. Schianto nel gruppo. Victor Campenaerts va a terra. . 15:45
  2. 15:39 Mathieu van der Poel si unisce. Con lo Smeysberg dentro, il gruppo accelera. Il divario è ridotto a 50 secondi. Mathieu van der Poel si unisce alle retrovie. .
  3. Sfortuna per Alpecin-Deceuninck. Il gruppo ha ridotto il divario con le fughe a 1 minuto. In questo momento doppia sfortuna per Alpecin-Deceuninck. Mathieu van der Poel fora e Jasper Philipsen ha problemi meccanici. 15:37
  4. 15:34 I corridori di testa partono da Lanestraat.

    I primi corridori partono da Lanestraat

  5. 15:20 Secondo fuso orario. I cinque corridori di testa iniziano il secondo passo della zona collinare. Quando ci sarà un attacco da dietro? Oppure i favoriti aspettano l’ultimo passaggio? .
  6. Prima volta la Moskesstraat. Le piste ora si susseguono a ritmo frenetico. Anche i ciottoli ridisegnati della Moskesstraat devono essere scalati 3 volte. 500 metri con una pendenza media del 9,2% e una punta che sfiora il 15%. . 14:38
  7. 14:35 Eccoci di nuovo con 5 primi. Dopo la sua rottura meccanica, Paul Ourselin si è fatto strada verso il gruppo di testa. Riuscirà a resistere, con la Moskesstraat in vista? .
  8. Prima volta lo Smeysberg. I piloti mettono per la prima volta lo Smeysberg davanti alle loro ruote. 600 metri con una pendenza media del 7,9% e massima del 16,3%. Deve essere conquistato tre volte in totale. . 14:23
  9. Sfortuna per Ourselin. Lo sfortunato francese di Total Energies ha un problema meccanico ed esce dal gruppo di testa. . 14:21
  10. 13:52 I primi fuggitivi tennero duro. Anche dopo la terza salita della Lanestraat, il vantaggio dei cinque profughi rimane stabile. Ora anche le altre tracce saranno incluse nel loop. Quando si muove il gruppo? .
  11. 13:39 Congratulazioni Roger De Vlaeminck! Oggi Roger De Vlaeminck festeggia il suo 75esimo compleanno. De Vlaeminck ha vinto 4 volte i Druivenkoers ed è detentore del record insieme a Björn Leukmans. .
  12. 13:38
  13. 13:13 Due inseguitori non si avvicinano. Stefano Museeuw (Minerva Cycling) e Kobe Vanoverschelde (Tarteletto-Isorex) provano a raggiungere il gruppo di testa ma restano bloccati per un minuto. .
  14. 13:10 Abbiamo una squadra per correre in attacco. Penso che Matteo stia bene. Jasper Phillips.
  15. 13:09 Guarda l’intervista a Jasper Philipsen.

    Guarda l’intervista a Jasper Philipsen

  16. Differenza di tempo. Il gruppo di testa ha più di un minuto di vantaggio su due inseguitori e tre minuti di vantaggio sul gruppo al comando di Alpecin-Deceuninck. . 13:06
READ  Il rigore negli ultimi secondi United of Ten Hag è fatale per il Brighton | Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *