Il PSV vince di nuovo la KNVB Cup dopo i rigori agonizzanti

Il PSV vince di nuovo la KNVB Cup dopo i rigori agonizzanti

Il PSV ha vinto la coppa per il secondo anno consecutivo. Dopo 120 minuti era ancora 1-1 sul tabellone, quindi i rigori dovevano prendere la decisione. Dopo un rigore snervante, la squadra di Eindhoven ha avuto la meglio.

Foto del profilo di Yannick Wezenbeek

Un pessimo primo tempo seguito da un ottimo secondo tempo. Mentre nei primi 45 minuti non c’era quasi calcio e la partita è stata segnata da numerosi disordini, nella ripresa si è visto che entrambe le squadre sono riuscite a mettere in scena una partita divertente. Alla fine sono stati i rigori a decidere la finale di coppa.

Un autogol di Jarrad Branthwaite poco prima dell’intervallo ha portato l’Ajax in vantaggio. Pochi istanti prima, il difensore era vicinissimo al primo gol dall’altra parte. Un momento sfortunato e il PSV ha dovuto cacciare.

In attesa delle impostazioni sulla privacy…

Rivolte
È successo in un secondo tempo molto più bello. Perché il primo tempo è stato una pessima pubblicità per il calcio. Gemiti, lamenti e, soprattutto, tante violazioni e disturbi. Non c’era quasi nessun calcio e se la palla rotolava non andava bene.

Nella ripresa c’è stato molto più calcio e questo ha creato molte occasioni. Brian Brobbey ha sparato dopo aver dominato il portiere contro il palo. Tuttavia, un gol di André Ramalho è stato annullato per fuorigioco.

Il meritato pareggio è arrivato dopo tre quarti di gioco. Grande azione individuale di Xavi Simons che ha offerto un cross perfetto a Thorgan Hazard. Il sostituto potrebbe facilmente intervenire. 1-1.

In attesa delle impostazioni sulla privacy…

Estensione
Successivamente, le due squadre erano in parità. Entrambe le squadre hanno avuto la possibilità di decidere la partita in 90 minuti, ma non è successo. Seguì un’estensione.

READ  Max Verstappen anche meglio di Leclerc, conquista la terza vittoria a Miami

In questa estensione, Ajax e PSV hanno optato per la difesa. Non sono state create quasi occasioni e sembravano fare affidamento sui rigori.

Sanzioni drammatiche
I calci di rigore sono arrivati. Ma Ajax e PSV hanno sbagliato il secondo e il terzo tiro. Successivamente i rigori sono stati sbagliati da Brobbey, Ramalho, Timber e Sangaré.

Anche Edson Alvarez ha sbagliato il quinto rigore dell’Ajax. Drommel è rimasto in piedi ed è stato in grado di far girare facilmente la palla. Fabio Silva ha deciso la finale di coppa su rigore. Il PSV allunga la coppa e può festeggiare.

LEGGI ANCHE:

Migliaia di tifosi rendono omaggio al vincitore della coppa del PSV: una festa in 9 foto

Il PSV si è allenato ai rigori per la finale: “Ne ha anche approfittato”

Il PSV festeggia la vittoria con “birra, baco e Engelbewaarder”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *