Inghilterra, i pappagalli giurano davanti al pubblico: lo zoo è costretto a rimuoverli

Cattiva compagnia – Trova pappagalli le parolacce si verificano, ma trattare con un gruppo di cinque “bestemmiatori professionisti” è quasi unico. È successo al Lincolnshire Zoo in Inghilterra, dove i primi visitatori della riapertura dopo il blocco sono stati sottoposti a ogni sorta di abuso. L’incidente ha lasciato il pubblico senza parole e la direzione ha preferito tenere i cinque uccelli lontani dalle persone, in preparazione del fine settimana in cui molti bambini arriveranno allo zoo. Secondo quanto riferito, i pappagalli hanno appreso le parolacce l’uno dell’altro durante il periodo di quarantena trascorso nella stessa gabbia.

Come in un post-lavoro – Secondo il gestore del parco, Steve Nichols, le risate dei funzionari dello zoo avrebbero incoraggiato i pappagalli a imprecare. L’effetto è tragicomico: “Era come essere in un vecchio club del dopo lavoro dove tutti imprecano e ridono sgarbatamente”. Nichols ha detto. Il parco correva per ripararsi, separando i cinque “bestemmiatori”: ognuno di loro vivrà con altri pappagalli più “educati”, sperando che ascolteranno le loro grida e impareranno anche le buone maniere.

READ  Il nuovo Medio Oriente derivante dall'accordo Israele-Emirati-Bahrein

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *