Inter-Lazio, probabili formazioni: in pole i nuovi Gagliardini, Sanchez e Basic

Si avvicina il match di San Siro in programma stasera alle 20:45: ecco le probabili formazioni di Inter e Lazio

L’Inter è pronta a scendere in campo per la prima volta nel 2022. A San Siro la squadra di Simone Inzaghi accoglie la Lazio di Maurizio Sarri per la 21° giornata di Serie A. Il tecnico nerazzurro ha ritrovato Edin Dzeko, negativo al Covid-19 e disponibile; pesalo squalifica di Hakan Calhanoglu, che questa sera servirà la squadra di spegnimento. Comunque, stasera andrà in panchina. In biancocelesti l’unico assente è ilFrancesco Acerbi infortunato. Ecco le probabili formazioni delle due squadre.

Inzaghi è pronto a schierare in difesa Skriniar, de Vrij e Bastoni; quest’ultimo vinse il ballottaggio con Dimarco. A centrocampo vanno tolti i dubbi sulla sostituzione di Calhanoglu: per Cielo sarà Gagliardini e non Vidal, nelle ultime ore si è verificato un superamento. Conferme per Brozovic e Barella, sulle fasce Dumfries e Perisic. in attacco Sanchez è in pole su Correa, l’altra maglia è di Lautaro Martinez. Dalla panchina, come dicevamo prima, Dzeko.

Nella Lazio invece è pronto Radu al posto di Acerbi al centro della difesa accanto a Luiz Felipe, con Hysaj e Marusic su entrambe le fasce. A centrocampo, conferme per Milinkovic e Cataldi, mentre per il centrocampista sinistro terza maglia c’è Basic in pole su Luis Alberto. In Immobile attacco del primo attaccante, mentre ce ne sono tre per due posti sulle fasce: Felipe Anderson e Pedro in pole, ma in lizza anche l’ex Verona Zaccagni.

READ  Il leader della prossima Vuelta indossa una speciale maglia rossa durante le gare attraverso l'Olanda | ADESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.