Italia, giornata di riposo post-austriaca tra piscina e barbecue

Una giornata trascorsa tra piscina e palestra per gli Azzurri, dopo il difficile rientro da Londra che li ha fatti rientrare a Coverciano solo alle sei del mattino. E sui social Immobile e Verratti prendono in giro i compagni, determinati a recuperare le energie in piscina dopo la dura sfida di Wembley

ITALIA-AUSTRIA 2-1, OBIETTIVI E HIGHLIGHTS

L’L’Italia di Roberto Mancini rientrato nella sede di Coverciano, dopo la difficilissima partita contro l’Austria che gli ha permesso di assicurarsi un posto ai quarti di finale. Giornata di riposo per gli Azzurri, dopo un movimentato rientro nella notte (a causa della partenza ritardata delle lunghe procedure di imbarco all’aeroporto di London Luton) e che non li ha visti arrivare a Firenze fino alle sei del mattino. Allenarsi quindi spostato alle 18.30 per chi non scendeva in campo a Wembley e la mattina serviva per recuperare qualche ora di sonno (ad eccezione di Bonucci, l’unico a presentarsi a colazione). Dopo il necessario riposo, la domenica degli Azzurri è stata dunque spesa all’insegna dello scarico, con una seduta leggera tra la piscina (per chi ha giocato) e il palazzetto dello sport e con un barbecue la sera (ormai consuetudine dopo ogni vittoria in questi Europei), in televisione collegata a Belgio-Portogallo, per scoprire l’avversario nei quarti di finale.

I video social in piscina

Guarda anche

Pomeriggio passato in piscina e documentato da due giornalisti d’eccezione come Ciro Immobile e Marco Verratti. I due azzurri si sono divertiti a riprendere (poi postando sui propri profili Instagram) alcuni loro compagni di squadra che si sono tuffati in acqua ad occhi chiusi, riprendendosi dalle prove di Londra. Le vittime dei video indiscreti di Immobile e Verratti erano Locatelli, Belotti e Acerbi, immortalato da una musica di sottofondo che ricorda la ninna nanna. Un modo in più per trasmettere l’ottimo umore all’interno dello spogliatoio azzurro, testimoniato anche dai video pubblicati nella notte, con i giocatori sul bus determinati a cantare “Notti magiche”, che è ormai diventato un vero inno di questa spedizione agli europei.

READ  a Udine finisce 0-0, il Milan perde ma resta davanti. Conte e Oriali espulsi

Il programma dell’Italia per i trimestri

approfondimento

Quindi quello vero inizierà lunedì preparazione della partita questo venerdì sera l’Italia scenderà in campo a Monaco per i quarti di finale. Tre allenamenti, tutti in programma alle 19 e a porte chiuse, prima dell’arrivo di giovedì, giorno di partenza previsto per l’Allianz Arena. Tra i gol di Roberto Mancini in questi giorni c’è il recupero di Giorgio Chiellini, che aveva già svolto alcune sedute di gironi prima della partita contro l’Austria, dimostrando di aver completamente risolto il problema muscolare di cui soffriva contro la Svizzera. Invece, rimane ancora sotto osservazione Alessandro Florenzi, alle prese con un problema al polpaccio rimediato nella prima partita contro la Turchia e che non gli ha ancora permesso di rientrare in rosa. Gli ultimi dubbi sulla formazione riguardano il centrocampista (Pessina e Locatelli subentrati contro l’Austria) e il ballottaggio tra Berardi e la chiesa attaccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *