Juric: Il Torino può fare punti con chiunque, ora tre partite da giocare alla grande – Hamelin Prog

Juric: Il Torino può fare punti con chiunque, ora tre partite da giocare alla grande – Hamelin Prog

Il tecnico della squadra granata, Ivan Juric, ha lodato i suoi giocatori dopo la vittoria contro l’Atalanta, sottolineando lo spirito di squadra e l’unione che è stata creata. Juric ha affermato che tutti i giocatori hanno fatto una buona prestazione contro l’Atalanta e se mantengono lo stesso spirito possono ottenere punti contro qualsiasi squadra. Il tecnico ha anche sottolineato l’importanza dei dettagli e della collaborazione reciproca in un campionato equilibrato. Il Toro si sta preparando per un trittico di partite importanti che possono dare una spinta alla squadra. Juric si è detto soddisfatto del livello di gioco mostrato nelle partite recenti, nonostante la mancanza di vittorie, come nelle partite contro Monza e Bologna. Juric ha commentato anche le prossime partite contro Empoli e Udinese, sottolineando l’importanza degli episodi che determineranno i risultati. Il tecnico ha anche parlato dell’incontro imminente contro il Frosinone, definito un “impegno tremendo”, notando che è una formazione molto interessante. Juric si è concentrato sul suo divertimento nel vedere i suoi giocatori crescere e ha dichiarato di voler continuare in questa direzione. Il tecnico ha annunciato il ritorno di alcuni giocatori, come Ricci nel centrocampo, e si augura che possano fornire l’equilibrio e l’intelligenza tattica che Linetty ha mostrato nelle ultime partite. Juric ha anche commentato la situazione difensiva, indicando Tameze come terzino destro, mentre si aspetta il ritorno di Djidji. Infine, Juric ha dichiarato che non ci sono stati recenti infortuni, ad eccezione di Schuurs e N’Guessan, che rimangono fuori.

READ  "Lo sogno da quando avevo dieci anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *