Juve e Inter in agguato

Capocannoniere della Serie A Dusan Vlahovic rimane al centro delle mire di tanti grandi club, italiani e non solo. Ultimamente anche ilArsenale si è fatto avanti per l’attaccante del Fiorentina, mettendo sul tavolo 70 milioni di euro. Una figura importante, che potrebbe bastare per prendere in giro Juventus e Inter.

Fiorentina, intervistatore di Vlahovic

Recentemente in un’intervista Vlahovic ha però sorpreso tutti parlando del proprio futuro: “Trovare un compromesso con il presidente Commissione? Mai dire mai. Ma attualmente sono concentrato su più vittorie. È un uomo serio e un grande presidente, che sa cosa vuole in ogni momento. È molto ambizioso. Ovviamente non ho nulla contro la sua volontà, perché fa tutto parte del lavoro. Non mi arrendo mai, non è nel mio carattere. Perseguo i più alti standard in tutto”.

Fiorentina furiosa con Vlahovic

Parole che hanno reso i fan di Fiorentina, la speranza è svanita rapidamente barone. A margine della presentazione di Icona, il dirigente viola ha tenuto a precisare: “Ho letto le parole di Vlahovic, tuttavia, pubblicato in un’intervista non autorizzata molto simile a quello che è successo con Lukaku. E i tifosi non dovrebbero essere ingannati. L’agente non ci ha mai dato altre aperture né escogitato scenari diversi.

Come sapete, è stata una trattativa durata più di un anno. Posso dirvi che a fine novembre anche il nostro presidente Rocco Commissio incontrare Ristico (agente centravanti) e ha chiesto somme quasi raddoppiate rispetto all’ultima proposta dimostrando una totale mancanza di rispetto nei confronti del Fiorentina e soprattutto di Commisso”.

barone l’attaccante serbo non c’è e punge ancora: “A Moena Vlahovic ha detto ai tifosi che voleva firmare e anche noi ci abbiamo creduto. Anche perché abbiamo concordato lo stipendio del giocatore. È diventato complicato a causa delle richieste delle commissioni di entourage, questo è sempre stato il problema. Tra le varie ipotesi, il pm era anche preoccupato di portarlo a scadenza e non è un bene considerando quello che abbiamo fatto per il ragazzo. Abbiamo fatto tutto. Quindi non dobbiamo ingannare i tifosi e vogliamo dare la nostra verità. E non vogliamo essere tenuti in ostaggio da una situazione in cui la squadra sta andando molto bene. Quando è rappresentato, il giocatore dà istruzioni al suo agente”.

READ  L'Ajax torna a vincere facilmente e con bei gol contro lo Zwolle | Calcio

Inter e Juve vagano

Insomma, la situazione Vlahovic non è cambiata. Juventus e Inter sorridono e sognano il jackpot, ma non sarà facile. Come l’offerta diArsenale, per prendere il serbo, bianconeri e nerazzurri dovranno sacrificarsi economicamente.

Clicca qui per registrarti e vedere tutte le gare da Un campionato in diretta su DAZN

OMNISPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.