Juve-Napoli va rigiocata, annullato 3-0

La partita di Serie A Juve-Napoli va rigiocata e il club azzurro recupera il punto di rigore deciso dalle sentenze di primo e secondo grado. La giustizia sportiva, durante le fasi precedenti del processo, aveva concesso alla Juventus una vittoria per 3-0 al tavolo: il Napoli non si è presentato il 4 ottobre a Torino dopo i casi di covida positività riguardanti Zielinski ed Elmas.

Il collegio di garanzia presieduto dall’ex ministro degli Esteri Franco Frattini annulla oggi la sentenza del Tribunale federale e della Corte d’Appello dello sport e riscrive la graduatoria.


Il Collegio dei Garanti “al termine dell’udienza tenutasi oggi alle Sezioni Unite, ha accolto il ricorso proposto dalla società SSC Napoli SpA contro la Federcalcio italiana e, pertanto, ha annullato la decisione del Tribunale sportivo di appello alla FIGC, adottata con CU n ° 14 del 10 novembre 2020, confermando la sentenza del Giudice Nazionale dello Sport della Lega Nazionale Professionisti Serie A, adottata con CU n ° 65 del 14 ottobre 2020 ( oggetto anche del presente ricorso), con cui sono state inflitte alla società appellante la sanzione della sconfitta della partita Juventus-Napoli (che avrebbe dovuto essere giocata il 4 ottobre 2020) e la sanzione di un punto in classifica ”, spiega il Collegio.

“Siamo completamente indifferenti, siamo sempre stati estranei a questa storia”. Questa è la posizione della Juventus, secondo quanto apprende l’Adnkronos da fonti del club bianconero, in relazione alla decisione odierna del Coni Collegio di Garanzia.

Avvocato Napoli: “E ‘la vittoria di Davide contro Golia”

“È stata la vittoria di Davide su Golia”, ha commentato l’avvocato napoletano, Mattia Grassani in Adnkronos. “Ci si aspettava molto da noi perché eravamo convinti che fin dall’inizio la questione legale desse ragione al Napoli. Non si può rischiare la vita per una partita di calcio e anche i famosi protocolli ci hanno dato ragione”. “Il presidente De Laurentiis era visibilmente felice, vincendo in terzo grado, avendo perso in primo e secondo grado con la Juventus, credo che sia un elemento di grande soddisfazione per chiunque”, conclude Grassani.

READ  Live Genoa - Bologna: 2-0 Serie A 2020/2021. La partita in diretta

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *