Kenya: incendio danneggia ville a Malindi – Ultima Ora

(ANSA) – IL CAIRO, 13 MAR – Un incendio è scoppiato a Malindi, località balneare sulla costa keniota, danneggiando oggi un numero imprecisato di ville e residenze. È quanto emerge da un rapporto pubblicato dal sito “malindikenya.net”.

“Il portale degli italiani in Kenya” specifica che “è stato toccato il quartiere di Silversand, subito dopo il monumento a Vasco Da Gama che apre il quartiere residenziale e più turistico di Casuarina, verso l’una del pomeriggio”.

Secondo le prime ricostruzioni, le fiamme sarebbero partite “da” una “grande residenza balneare, che ospita un centinaio di appartamenti di proprietà di italiani ma anche” di “tanti indiani e arabi locali e keniani. piscina. o sulle loro verande quando si sono accorti delle fiamme e hanno cercato di salvare le loro cose, ammucchiandole sulla spiaggia e tenendole in modo che nessuno le rubasse “, riferisce il sito.

“La polizia sta già indagando sulla natura dell’incendio”, ha aggiunto, aggiungendo che “le intenzioni non sono escluse, anche se” alcune testimonianze indicano “una bombola del gas difettosa”.

Le fiamme “hanno colpito” una struttura che faceva parte del complesso un tempo chiamato “Key Group” e ora suddiviso in diversi gruppi di chalet e ville “, sottolinea Malindikenya, aggiungendo che” Key Park 1 sembra essere la struttura che ha subito il la maggior parte dei danni, mentre Coral Key, un ex resort ora utilizzato come residenza con case private, secondo quanto riferito non ha riportato danni di rilievo. Fiamme anche a Key Park 2, lato strada. “Nel quartiere Casuarina nell’aprile di due anni fa, un incendio ha mandato in cenere” decine di ville italiane (…) “, ricorda il sito.

(ANSA).

READ  Maw vs. No-Vax: "Tu sei parte del problema"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA