KNVB: “Non si tratta di sperimentare nuove regole in prima divisione”

KNVB: “Non si tratta di sperimentare nuove regole in prima divisione”

Jan Dirk van der Zee, direttore del calcio amatoriale, ha scritto nella sua rubrica sul sito web dell’associazione che la KNVB stava valutando un pilota nella divisione Kitchen Champion per la stagione 2023-2024. Ciò implicherebbe le seguenti proposizioni: il tiro è un calcio, è consentito il dribbling da un calcio di punizione, c’è una penalità di 5 minuti, sono consentite sostituzioni illimitate, viene introdotto il tempo di gioco puro. Sono in corso esperimenti nel calcio amatoriale.

Comprimere

“Sono per un rapporto aperto e soprattutto una buona collaborazione con i club”, continua Van Leeuwen. “Ora appare l’immagine che il KNVB sta solo decidendo qualcosa. Ho immediatamente informato i club via e-mail che non era affatto così. Sono davvero arrabbiato per questo. Fortunatamente, stanno capendo che Van der Zee si è scusato da allora per come è andata, secondo una lettera inviata da Van Leeuwen ai club, nota all’Anp.

Van Leeuwen considera positivo che le persone pensino al calcio del futuro. “Nel campo dell’innovazione, il KNVB è sempre stato un pioniere nel mondo. Nel calcio amatoriale stiamo già provando cose nuove. Naturalmente, stiamo pensando a come mantenere l’attrattiva del calcio a lungo termine e a innovazioni adeguate”.

READ  La Juventus supera il Milan per Kaio Jorge. Novità di mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *