La Ferrari F1 risponde alle voci sul telaio “più leggero” Red Bull Racing

La Ferrari F1 risponde alle voci sul telaio “più leggero” Red Bull Racing



Sam Hall e Lars Leftink


Mattia Binotto, team manager di Ferrariha chiesto alla FIA di rimanere forte tra le voci secondo cui la Red Bull ha sviluppato un nuovo telaio leggero.

La Formula 1 sta utilizzando un limite di budget per il secondo anno consecutivo per creare condizioni di gioco più eque tra le tradizionali “grandi” squadre e quelle di centrocampo. Voci di un nuovo telaio per la Red Bull si sono diffuse a Spa-Francorchamps lo scorso fine settimana, con il capo del team Christian Horner costretto a smentire la speculazione. La questione principale è se, dato il massimale di bilancio, tutto ciò sia tecnicamente possibile.

FIA

Alla domanda se questo dovrebbe essere possibile entro il limite di budget, Binotto ha detto: “In primo luogo, non so cosa facciano, se abbiano un telaio più leggero o meno, ma in generale, penso che il limite di budget sia sempre una preoccupazione. pensiamo di nominarlo solo durante la stagione perché ora abbiamo regole tecniche, sportive e anche finanziarie che possono fare la differenza tra le squadre, il modo in cui lo interpretano e lo gestiscono, sappiamo che abbiamo bisogno di una FIA forte per assicurarci che siano concentrato, altrimenti i regolamenti stessi non sarebbero giusti”.

Ferrari

La Ferrari è ora indietro di 118 punti dalla Red Bull nel campionato costruttori Max Verstappen e Sergio Perez ha segnato una doppietta nel Gran Premio del Belgio. In ogni caso, Binotto è sicuro che la Ferrari “non potrà mai” introdurre un nuovo telaio a metà stagione. “Sarei molto sorpreso se un’altra squadra fosse in grado di farlo. I regolamenti sono abbastanza giusti? Sono efficaci? Sono grandi punti interrogativi. Il gruppo di persone alla FIA che la supervisiona è molto piccolo”, quindi ha deve migliorare per il futuro. Sarebbe un vero peccato se un campionato fosse in qualche modo dettato da regolamenti finanziari e non da regolamenti tecnici o sportivi”.

READ  Van Nistelrooy non manderà lo staff al PSV la prossima stagione | Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *