La Germania batte l’Austria ed è una possibile avversaria dell’Orange nelle semifinali del Campionato Europeo |  ADESSO

La Germania batte l’Austria ed è una possibile avversaria dell’Orange nelle semifinali del Campionato Europeo | ADESSO

I calciatori tedeschi si sono qualificati giovedì per le semifinali del Campionato Europeo. L’otto volte campione d’Europa ha affrontato l’Austria 2-0 a Londra.

La Germania è la possibile avversaria dell’Olanda in semifinale. Il detentore del titolo dovrà quindi vedersela con la solida squadra francese nei quarti di finale di sabato.

Il punteggio allo stadio Brentfort è stato aperto a metà del primo tempo. Dopo un bel attacco, Lina Magull ha spinto la palla nell’angolo lontano. La decisione è caduta nella fase finale, quando Alexandra Popp ha approfittato di un errore del portiere austriaco.

La Germania ha finora vinto tutte le partite di questo Campionato Europeo senza subire gol. Nella fase a gironi, la squadra era troppo forte per Danimarca (4-0), Spagna (2-0) e Finlandia (3-0).

La Germania è la seconda squadra ad avere la certezza di un posto in semifinale. Mercoledì, l’Inghilterra di Sarina Wiegman ha raggiunto le semifinali vincendo 2-1 contro la Spagna ai supplementari.

Venerdì si affronteranno Svezia e Belgio, il giorno dopo sarà la volta di Olanda e Francia. Entrambi i giochi iniziano alle 21:00.

Il portiere austriaco in lacrime, mentre alle sue spalle i tedeschi festeggiano.


Il portiere austriaco in lacrime, mentre alle sue spalle i tedeschi festeggiano.

Il portiere austriaco in lacrime, mentre alle sue spalle i tedeschi festeggiano.

Foto: AFP

La Germania scappa con buone possibilità all’Austria

La Germania inizialmente ha lottato per ricoprire il ruolo di favorita contro l’Austria. La squadra è finita nella cruna dell’ago quando Marina Georgieva ha colpito il palo.

L’1-0 al 25′ è dunque un po’ controcorrente. Dopo un bel cross di Klara Bühl e un comodo passaggio di Popp, Magull ha semplicemente spinto via la palla.

READ  Vela: la caccia all'America's Cup di Luna Rossa inizia alle 3 del mattino.

L’Austria colpisce ancora il palo all’inizio del secondo tempo, ma poi la Germania prende in mano la situazione e sospende il 2-0 con maggiore enfasi.

Tuttavia, la decisione è arrivata solo all’ultimo minuto dopo un errore di Manuela Zinsberger. Il portiere austriaco calcia il pallone contro l’arrivo di Popp e vede svanire l’ultimo barlume di speranza dell’Austria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *