“La Juve lotterà fino alla fine”

Eravamo un po ‘nervosi, forse a causa delle ultime due sconfitte. Poi i gol ci hanno aiutato, abbiamo gestito bene il resto. Torna con il porto? Sabato con il Verona è una partita difficile, manca Danilo per squalifica. Dovremo studiare qualcosa per trovare il meglio“. L’analisi di Andrea Pirlo arriva dopo la grande vittoria casalinga contro Crotone. Un 3-0 firmato da Cristiano Ronaldo (fucile a pompa) e Mckennie. “Dobbiamo cercare di muoverci meglio perché Morata non è al meglio, non è stato buono. Ha bisogno di un po ‘di tempo per rimettersi in piedi. Se abbiamo Cristiano davanti a noi, il gioco deve essere sviluppato in modo diverso – ha detto il tecnico a Sky Sport – Kulusevski? Giocare per la Juve e giocare per il Parma sono due cose completamente diverse. Lì ha giocato in contropiede, qui forse si uniscono tante squadre e gli spazi per attaccare sono minimi. Lavora anche nella fase di non possesso, ci dà una bella mano. Può fare molto di più“.

Guarda la gallery

Juve, torna Air Ronaldo: che doppio colpo di testa!

Pirlo: “La Juve lotterà fino alla fine”

Chiesa è meglio a destra, ma ha anche fatto buone azioni a sinistra. Sicuramente la sua posizione è quella di ala destra, quando possibile lo facciamo giocare lì. Dieci anni fa pensavo di giocare e vincere, ora ho un altro lavoro. Ma l’obiettivo è sempre la vittoria. Tutti quelli dietro ilInter sono antagonisti, combatteremo fino alla fine. Meglio in campo o in panchina? In campo è più facile …“.

READ  ora il 3-0 al tavolo del Torino è il minimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *