“La maglia gialla a Bilbao sarà difficile per Mathieu van der Poel”

Venerdì 30 giugno 2023 alle 22:30

video

Il Tour de France 2023 sta per iniziare. Significa anche che il Aggiornamento flash in bicicletta Feedback. Nella Basque Bilbao, i migliori corridori del mondo si sfideranno sabato per la prima maglia gialla. Chi possiamo aspettarci al fronte e perché, chi è ora il leader di INEOS Grenadiers e quali sono gli ultimi sviluppi? Puoi ascoltare tutto nel primo aggiornamento di WielerFlits di questo tour!

Leggi anche:

Puoi leggere queste storie nella nuova edizione Tour della rivista RIDE

I nostri uomini sul posto, Maxim e Youri, si stanno occupando degli ultimi dettagli del famoso Museo Guggenheim. Naturalmente, c’è una panoramica dettagliata della scena iniziale da e per Bilbao. La grande domanda è se Mathieu van der Poel e Wout van Aert possono unirsi ai corridori in classifica nella difficile finale attraverso i Paesi Baschi. Youri mette questa tappa accanto a una serie di altre gare.

“Parte di quella finale si è svolta anche nella quinta tappa della Vuelta a España l’anno scorso”, afferma Youri. “Questa tappa è stata vinta dal fuggitivo Marc Soler, ma a quattro secondi da lui, Daryl Impey e Fred Wright sono arrivati ​​secondo e terzo. Inoltre, ho visto anche le ultime edizioni della Clásica San Sebastián, il Tour de Lombardia, la Milano-Sanremo e Liegi-Bastogne-Liegi Hanno una finale simile.

Lì si è scoperto che i solisti Remco Evenepoel e Tadej Pogačar non hanno perso quasi tempo in cima all’ultima salita della discesa fino al traguardo. “Inoltre, lo sforzo richiesto sul Puerto de Pike è più o meno uguale a quello del Mur de Huy nel Waalse Pijl. Vediamo Mathieu van der Poel vincere lì? Yuri chiede a Maxim. “Non al momento”, risponde. “Ma che mi dici di Van Aert, che normalmente scala un po’ meglio?

READ  Il giocatore dell'Ajax Ihattaren ringrazia il "fratello maggiore" Vanenburg per essersi sentito di nuovo professionista | ADESSO

Nessuno dei due, concludono i due uomini. Basti pensare che sarà un compito difficile per il belga e l’olandese. “Probabilmente non emergeranno al vertice con i migliori piloti della classifica generale”, afferma Youri. “E continueranno a girare, il che renderà difficile il ritorno delle persone rimpatriate. Mi aspetto che Pogačar sia con noi e che Jonas Vingaard non possa essere lasciato indietro. Questo è disastroso per Van der Poel, perché Van Aert non sarà un alleato.

E inoltre…
Inoltre, discutono del rapporto di forza tra i grandi favoriti per la vittoria assoluta, Vingaard e Pogacar. Jumbo-Visma mette subito pressione ora che il polso dello sloveno non è ancora proprio quello vecchio? E cosa significa esattamente questo gradino iniziale per i rapporti di forza verso la classifica finale? Chi interpreterà esattamente INEOS Grenadiers e cosa possiamo aspettarci dalla comunicazione pubblica tra corridori e direttori sportivi, che ora può essere ascoltata per la prima volta?


Puoi anche ascoltarlo come podcast nella tua app preferita o appena sotto tramite WielerFlits.

itunes
Spotify
RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *