La NASA mostra la prima immagine ad alta risoluzione dal telescopio spaziale James Webb – IT Pro – News

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha presentato alla NASA la prima immagine ad alta risoluzione scattata dal James Webb Space Telescope. Questa foto mostra un’immagine a infrarossi dell’universo profondo, realizzata filmando il telescopio per 12,5 ore.

Nasa chiamate la foto è il Webb First Deep Field, simile alla famosa foto di Hubble Deep Field del predecessore del JWST. L’immagine mostra le galassie oltre l’ammasso Smacs 0723, a sua volta a 4,6 miliardi di anni luce dalla Terra. Lì sono visibili diverse migliaia di galassie, mentre la parte di cielo osservata è molto piccola. Secondo la NASA, James Webb stava osservando un’area non più grande di un granello di sabbia a una distanza dalla Terra. Le galassie nella foto emettono luce che a volte ha 13 miliardi di anni. Questo li rende gli oggetti più antichi mai registrati.

L’immagine mostra la luce di galassie lontane che viene deviata dalla luce dell’ammasso Smacs 0723. Questa deflessione rende la luce fioca ancora più luminosa. Questo è chiamato effetto della lente gravitazionale.

La foto è stata scattata da una delle quattro fotocamere JWST. Riguarda in particolare la Near Infrared Camera o NIRCam. In effetti, è una combinazione di più foto scattate a diverse lunghezze d’onda. La fotocamera ha registrato foto per 12,5 ore. È molto più breve di quello di cui aveva bisogno il predecessore Hubble; per Hubble Deep Field, la telecamera doveva essere puntata su una parte dell’universo per settimane.

Il Webb First Deep Field è la prima immagine “reale” del telescopio spaziale. A marzo, la NASA ha già rilasciato una foto di una stella ripresa dalla stessa fotocamera. Questo è stato uno scatto di prova per vedere se la NIRCam è stata impostata correttamente. La prima foto di Deep Field è stata presentata dal presidente e vicepresidente degli Stati Uniti alla presenza del capo della NASA Bill Nelson. Martedì pomeriggio, la NASA mostrerà altre tre foto del JWST. Questa è una foto di un altro ammasso di galassie, una nebulosa stellata e una nuvola di gas attorno a una stella.

READ  Recensione Intel Core Raptor Lake di 13a generazione

Il James Webb Space Telescope è stato lanciato il giorno di Natale dell’anno scorso dopo che la costruzione del telescopio era stata ritardata per anni. Una volta che il telescopio è arrivato all’estremità L2, gli specchi del telescopio si sono aperti. Secondo la NASA, le prime foto hanno dato “risultati migliori del previsto”. Tweakers ha scritto l’anno scorso una serie di articoli sul telescopio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *