La regina olandese sceglie uno stilista marocchino per Prinsjesdag

25 settembre 2022 – 18:00 – Mondo

©

Come ogni anno al Prinsjesdag, quest’anno i membri della famiglia reale olandese e gli ospiti hanno indossato abiti speciali. La regina Máxima ha indossato una creazione del giovane designer marocchino-olandese Mohamed Benchellal.

Su Prinsjesdag, gli abiti non sono solo belli, ma spesso anche un modo per fare una dichiarazione politica. Ad esempio, la scelta di un determinato designer può avere un senso. La regina Máxima ha optato per una creazione di Mohamed Benchellal, stilista di Amsterdam di origine marocchina.

Leggi anche: Lalla Salma all’investitura del re Guglielmo Alessandro

Mohamed Benchellal lavora solo con materiali riciclati come tessuti invenduti o materiali in stock. “Trattare con animali morti e materiali riciclati può essere una sfida. Ho imparato a tagliare nel modo più favorevole possibile”, dice. voga. Personalità internazionali come Billy Porter, Priyanka Chopra, Natalia Vodianova, Sharon Stone, Iris Apfel e Alicia Keys sono già state avvistate con i suoi design speciali.

Leggi anche: Hind Laroussi canta per King Willem-Alexander a Dubai

La regina Máxima è apparsa la scorsa settimana con un abito grigio-blu con una sciarpa avvolgente, che arriva fino alle caviglie. Un eccellente esempio dei progetti di Benchellal. I suoi abiti sono molto strutturati ma allo stesso tempo fluidi. I disegni non delineano il corpo, ma giocano con le proporzioni e il volume. Un tema ricorrente nel suo lavoro è il rispetto per la forza e la bellezza delle donne.

READ  gli ospiti e gli eliminati dalla quinta puntata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.