La Siria canta per le strade di Milano ma … nessuno lo riconosce

La performance, realizzata dalla direttrice artistica Valentina Nervi, si è svolta domenica alle 12:15. Nell’ultimo giorno della Zona Arancione per la Lombardia, la Siria è arrivata nel cuore della città per il suo breve concerto. Una mostra nata per attirare l’attenzione sulle difficoltà del mondo della musica, tanto che su Instagram è stata accompagnata dagli hashtag #iocanto e #iolavoroconlamusica.

Peccato che la risposta della gente sia stata tiepida. È vero che in quel momento i passanti in galleria erano pochi, ma nessuno si è nemmeno fermato a curiosare. Ma la Siria non intende fermarsi qui. Nel suo messaggio avverte “Presto in altri angoli della città …”.

TI POTREBBE INTERESSARE:

READ  Ballando, dopo Isoardi, le parole speciali di Bianca Guaccero per Raimondo Todaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *