la situazione nelle squadre di Serie A e in Europa

Boom di contagi e positività dopo la ripresa della preparazione. Aumentano i casi anche all’estero

LA SITUAZIONE SQUADRA PER SQUADRA
Atalanta: Quattro membri della band della squadra le cui identità non sono state rivelate
bolognese: quattro aggregati primaverili
Cagliari: Aresti, Bellanova, Cragno, Deiola, Lovato, Grassi, Lykogiannis, Cavuoti e 5 giocatori primaverili
Fiorentina: due giocatori positivi
Genova: Billhook e altri due giocatori
Roma: Darboe e due giocatori la cui identità non è stata dichiarata
Sampdoria: non positivo
Salerno: otto giocatori positivi
Sassuolo: un giocatore di calcio
Torino: 4 calciatori
Udinese: nove giocatori
Venezia: quattordici positivi nel girone a squadre

EMPOLI, UN POSITIVO NEL GRUPPO
L’Empoli Football Club comunica che dai test effettuati è emersa la positività al Covid-19 di un componente del gruppo della squadra. Il soggetto è stato posto in isolamento in ottemperanza al protocollo vigente, la società azzurra avendo prontamente allertato le autorità sanitarie competenti, oltre ad aver attivato tutte le procedure previste dalla legge”.

ATALANTA, PARTENZA PER ROMA RINVIATA
C’è grande apprensione all’Atalanta per il numero di giocatori positivi al Covid. Per valutare bene la situazione e verificare il numero di giocatori a disposizione, il club nerazzurro ha posticipato la partenza per Roma, dove sabato sera è in programma la partita contro la Lazio. Si attende l’esito degli ulteriori controlli su giocatore e staff.

PRESIDENTE VENEZIA: “VOGLIAMO GIOCARE”
Il presidente del Venezia Duncan Niederauer ha rilasciato un comunicato ufficiale per confermare l’urgenza tra le lagune, ma anche la voglia di giocare la partita di domani contro l’Inter: “A partire da stasera, dopo aver completato i test di ieri E anche stamattina possiamo dire quanto segue mentre ci prepariamo per la partita di domani partita contro l’Inter: in ottemperanza al mandato della Lega, abbiamo presentato la lista di 25 uomini per la gara entro la scadenza, mezzogiorno di oggi. 25 giocatori in questa lista, 5 erano positivi nel momento in cui li abbiamo presentati. In precedenza erano stati isolati dalla squadra e ovviamente non accompagneranno la squadra a Milano, quelli in viaggio a Milano in questo momento sono risultati tutti negativi nelle ultime 24 ore, e stasera saranno nuovamente testati come previsto dal regolamento. I risultati dei test di stasera dicono il contrario, abbiamo intenzione di contestare le giocate contro l’Inter alle 18:00 del 22 gennaio come da programma. Siamo un club che rispetta le regole e il campionato, e i nostri giocatori sani sono pronti a lottare e dare il meglio di sé domani sera. La squadra che schiereremo è forte e pronta a rappresentare il Venezia FC come i leoni che siamo. Si spera che la pausa per le Nazionali permetta a tutti i club di ritrovare la salute, così da poter finire insieme il campionato. »

READ  GP di Gran Bretagna 2021: passo gara, strategie gomme, meteo e TV - Formula 1

SALERNITANA: UN NUOVO POSITIVO E DUE NEGATIVI
A seguito dei campioni prelevati oggi, un altro giocatore della Salernitana è risultato positivo al Covid-19. Lo ha annunciato il club dei granata in una nota, informando “inoltre che due giocatori erano negativi”. La Salernitana è attesa domenica dal derby con il Napoli al ‘Maradona’.

CREMONESE, UN GIOCATORE POSITIVO
La Cremonese comunica che dopo aver accertato la positività di un calciatore al Covid 19, in ottemperanza al nuovo provvedimento emanato dal Ministero della Salute, i componenti del gruppo della squadra sono stati sottoposti a un ciclo di controllo. L’azienda segue tutte le linee guida previste dai protocolli sanitari.

SALERNITANA, DOMANI NUOVI ESAMI: POTREBBERO ESSERE NEGATIVI
“I tamponi vanno prelevati tutti i giorni, quindi l’ultimo giorno prima della partita verrà effettuato un molecolare e se in lista ce ne sono 9 o più verrà comunicato. Oggi verranno prelevati nuovi tamponi, secondo potrebbero venire fuori le indicazioni dell’Asl, e qualche negativo, essendo passata più di una settimana”. Lo afferma l’avvocato salernitano Francesco Fiammanò a Radio Punto Nuovo. “La lista che abbiamo inviato a 12 è quella che la Lega ha già in mano, questa volta i criteri sono oggettivi: nei 25 sono compresi i giocatori che hanno giocato più minuti, compresi quelli di Coppa d’Africa. È sottovalutare è un altro. : partite senza pubblico. I giochi senza fan non sono giochi, non puoi giocare senza di loro, è una cosa molto triste”, ha detto. “Abbiamo gestito la partita della scorsa settimana in una situazione drammatica. Applichiamo le regole, abbiamo giocato anche con 13 giocatori in totale, anche con i bambini. La Salernitana ha avuto molti problemi legati al Covid, c’era già stata una notevole epidemia – ha ricordato l’avvocato del club campano -. A mezzogiorno di oggi doveva essere comunicata alla Lega la lista dei giocatori e così è stato. Non confondere però la lista dei 25 con la lista dei positivi e negativi da consegnare il giorno prima della partita, non è ancora definita”.

READ  Geforce NOW viene fornito con l'app nativa per l'hardware Apple M1 - Giochi - Notizie

VENEZIA, OTTIMISMO PER LA PARTITA CON L’INTER
Senza dare alcuna notizia sul numero di giocatori attualmente positivi, il Venezia fa sapere che l’elenco è corretto e che a fine pomeriggio dovrebbe partire per il Milan in vista della partita di domani contro l’Inter. La situazione resta oggettivamente fluida, in quanto continuano i monitoraggi grazie ai tamponi e mancano ancora quelli di ieri, oltre a quelli che verranno effettuati domani. Per questo, allo stato attuale, dal punto di vista di
Si giocherà il club lagunare Inter-Venezia. Resta da capire cosa accadrà nelle prossime ore, se i 15 punti positivi, tra staff e giocatori, aumenteranno o diminuiranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.