“La velocità del Team New Zealand è incredibile” – OA Sport

E Carter deve essere considerato a tutti gli effetti uno dei più grandi giocatori di rugby di tutti i tempi. Vince due mondiali sul tabellone e la scorsa settimana ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica a quasi 39 anni. Il nativo di Christchurch ha subito approfittato di molto tempo libero per visitare la base di Emirates Team New Zealand e vivere una giornata con i possessori di Coppa America andare in barca.

L’ormai ex giocatore di rugby ha seguito Rehutai su una barca da caccia durante una sessione di allenamento e ne sono rimasto affascinato, come riportato dal sito web della Nuova Zelanda Cose:È mozzafiato. Era una giornata magica, il vento era abbastanza forte e la barca volava. Vederlo da vicino e di persona è stato fantastico“.

Carter ha poi continuato: “Ho seguito la Prada Cup e anche le regate prenatalizie, ma vedere di cosa sono capaci queste barche e quanto velocemente si avvicinano è stato davvero incredibile. Sono rimasto davvero colpito, non vedo l’ora che inizi l’America’s Cup perché sarà un grande spettacolo“.

La leggenda di All Blacks ha confessato niente male come “ pensionato ”:Questo momento della mia vita non è così brutto. Era solo la prima settimana e mi ritrovavo già su una barca da caccia dopo il Team New Zealand. È un sogno“.

Ricorda che il fileCoppa America debutterà il 6 marzo e vedrà Defender of Emirates Team New Zealand e Luna Rossa, vincitore della Prada Cup. Sarà il meglio di 13 serie di regate: serviranno sette vittorie per vincere il trofeo più antico del mondo, nato nel 1851 (all’epoca si chiamava Coppa delle Cento Guinea).

READ  Mondiale per club: Pavard regala il titolo al Bayern Monaco | notizia

Foto: Luna Rossa Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *