L’ammissione di Rizzoli scatena polemiche

Non è stato affatto scalpore: quando sono stati ufficializzati gli appuntamenti di questo weekend in Serie A, i più attenti hanno notato l’assenza dell’arbitro Mariani e dell’uomo Var Di Paolo, protagonisti negativi per tutti i movolisti Juventus-Napoli dove non si sono visti. due rigori (uno per lato) e hanno subito pensato per fermare la svolta. È lo stesso Rizzoli per confermare questa versione contattando il Corriere dello Sport.

Rizzoli parla di un errore di Mariani e del Var

Il codice ammette: “Si era sbagliato Mariani così come avar. Anche loro lo sanno molto bene. Sono sempre stato a favore della tecnologia, è assurdo che alle soglie del 2020 l’unico a non rivedere le immagini sia l’arbitro. Posso garantire che la tecnologia ha ridotto drasticamente il numero di errori e non parlo solo di fuorigioco e di non gol ”.

Poi Rizzoli aggiunge un’altra frase che porta alla discussione: “Il Var va usato, ogni episodio discutibile va rivisto” e conclude parlando di Calciopoli: “Ci ha fatto molto male, rimettersi in piedi è stato molto difficile. Ricostruire un rapporto di fiducia con le persone, convincere i fan che è stato realizzato pulizia, questi erano gli imperativi immediati. Portiamo ancora spazzatura con noi, ingiustamente ”.

Fan ironici sui social media

Fiocco reazioni via twitter: “Ufficiale: nell’edizione di 90minutoRai 2023/2024, avremo l’arbitro Mariani in collegamento per ottenere chiarimenti sul rigore sbagliato Zielinski a Juve-Napoli “o ancora:” Finito il campionato, per schiarirsi le coscienze dopo un anno disastroso per il campo arbitri e il var. Che hanno penalizzato alcuni e favorito altri a senso unico. Con il minimo disponibile, questo è inaccettabile ”.

READ  Milano, effetto Covid sul bilancio: perdita per 195 milioni

Marelli non è qui

Luca Marelli su Twitter esprime la sua perplessità: “Il protocollo VAR dice: ‘errore chiaro ed evidente’. Rizzoli questa mattina su CorSport dice: “ogni episodio discutibile va rivisto”. Di conseguenza, il protocollo finisce nella spazzatura e, soprattutto, gli arbitri non hanno mai seguito Rizzoli. Interessante… ”Anche Giovanni è controverso Capuano: “Rizzoli su CorSport smentisce una stagione di indicazioni interpretative date agli arbitri sull’utilizzo del Var a 9 giorni dalla fine e con una montagna senza precedenti interventi, anche clamorosi. Almeno un imbarazzante voltafaccia. “

SPORT 10-04-2021 09:08

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *