Le leonesse arancioni divorano Cipro e eguagliano la vittoria record |  Calcio

Le leonesse arancioni divorano Cipro e eguagliano la vittoria record | Calcio

Con la vittoria, la squadra di Mark Parsons ha rivendicato il comando nel Gruppo C delle serie di qualificazioni ai Mondiali 2023 in Australia e Nuova Zelanda. Anche se l’Islanda, che è sotto di due punti dopo cinque partite, ha giocato una partita in meno.

Tuttavia, a causa del boicottaggio KNVB della Bielorussia, uno dei cinque paesi del girone, la missione della Coppa del Mondo delle Leonesse è ancora avvolta da punti interrogativi. La UEFA, che ha sospeso la Russia solo per l’invasione dell’Ucraina, può imporre una regolare sconfitta per 2-0 all’Olanda, mettendo potenzialmente a rischio la “partecipazione Down Under”.

Lineth Beerenteyn firma per il 6-0.

Lineth Beerenteyn firma per il 6-0.

Sebbene l’argomento fosse un tema all’interno del gruppo di giocatori, le Groningen Lionesses ne sono uscite impassibili. Nonostante la moderata resistenza, i giocatori non si sono rilassati un attimo e hanno inseguito costantemente i gol. Quasi dopo ogni calcio, la palla veniva immediatamente ripescata dalla porta. Solo dopo il decimo gol, di cui – chi altro – era responsabile Miedema, c’era di tanto in tanto una festa un po’ più ampia. Il punteggio del capocannoniere olandese di tutti i tempi Miedema è ora di 91 dopo 107 presenze in nazionale.

Nonostante diverse occasioni a grandezza naturale per Roord e altri, alla fine sono rimaste sul 12-0, un pareggio dal record stabilito nel 1977, quando il calcio femminile di Zaandam ha vinto contro Israele con lo stesso numero.

Damaris Egurrola fa il suo debutto per Orange.

Damaris Egurrola fa il suo debutto per Orange.

Damaris Egurrola

In Olanda, partita senza gli infortunati Lieke Martens e Daniëlle van de Donk, Damaris Egurrola ha esordito al 67′. Il centrocampista 22enne è sceso in campo per il record internazionale di Spitse di nove anni, che potrebbe avere successo come controllore.

READ  Il personale di sicurezza dell'aeroporto di New York trova un gatto vivo nella valigia

Egurrola, che gioca per il Lione, è nato negli Stati Uniti e cresciuto in Spagna, ma quest’anno ha scelto di giocare per l’Olanda. Sua madre, nata a Groningen, ovviamente, guardava con gli occhi umidi dagli spalti mentre sua figlia veniva autorizzata in campo. Anche suo padre basco lo tenne a malapena asciutto.

QUESTO

Anche se ci sono state molte risate all’Euroberg, Parsons deve rendersi conto che la partita contro il nano del calcio dell’Europa meridionale è stata di scarso valore nella corsa al Campionato Europeo l’estate prossima. Martedì i campioni d’Europa in carica si alleneranno a L’Aia contro il Sudafrica, 57° nella classifica FIFA. A giugno ci sarà un match di esibizione contro una delle migliori avversarie, l’Inghilterra di Sarina Wiegman. Nella fase a gironi del Campionato Europeo, l’Olanda incontrerà Svezia e Svizzera. La UEFA non ha ancora deciso la partecipazione della Russia, terza nazione al girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *