L’emotivo Tuchel è stufo: “Ascoltate, ragazzi dovete smetterla”

L’emotivo Tuchel è stufo: “Ascoltate, ragazzi dovete smetterla”

Thomas Tuchel è stufo di ricevere domande relative all’invasione russa dell’Ucraina. L’allenatore tedesco del Chelsea pensa che i giornalisti dovrebbero fermarsi.

In una conferenza stampa, Tuchel riceve una serie di domande sull’Ucraina e su Roman Abramovich, il proprietario russo del Chelsea che farà un passo indietro nel prossimo periodo. “Senti, devi smetterla”, risponde secco il tedesco. “Io non sono un politico”.

“Posso solo ripetere quello che ho detto”, continua Tuchel commosso. “Mi addolora anche ripeterlo perché non ho mai conosciuto la guerra. Sono molto privilegiato, sono seduto qui in pace. Sto facendo del mio meglio, ma devi davvero smetterla di farti queste domande. Non ho risposte per tu.”

A Tuchel è stato anche chiesto se fosse un problema per lui che Abramovich avesse messo le mani sul Chelsea, nonostante i legami che avrebbe con Vladimir Putin. “È troppo per me rispondere a questo”, risponde Tuchel. “(…) Non spetta a me commentare il ruolo di Abramovich, perché non ne sappiamo abbastanza”.

lettore video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

READ  'Gravenberch non trova l'accordo con l'Ajax, ma i colloqui con il Bayern procedono senza intoppi'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *