L’Inter prova ad entrare in cda

Ginevra, Svizzera) – L’assemblea dell’ECA, l’associazione dei club europei, inizia nel pomeriggio, intorno alle 15, e proseguirà fino a domani, martedì 7 settembre, in un hotel a Ginevra. Ancora una volta i delegati di Juventus, Real Madrid e Barcellona, che non hanno abbandonato il progetto Superlega. Il numero uno del Paris Saint-Germain aprirà i dibattiti, Nasser Al Khelaifi, eletto nuovo presidente della Corte dei conti dopo le dimissioni di Andrea Agnelli, che ha lasciato il posto per la nascita della Superlega. Parleranno anche loro Gianni Infantino, Presidente FIFA, e Alexandre ceferin, numero uno in UEFA, che ogni due anni analizzerà l’ipotesi del Mondiale e, ancora, la questione della Super League.

Antonello dell’Inter punta all’arrembaggio

I due giorni di assemblea segnano il ritorno dei nove club usciti dalla Superlega come Milan, Atletico Madrid, le sei squadre inglesi e l’Inter, che puntano a tornare in consiglio di organizzazione. Partecipa anche tu ai lavori il presidente della Roma, Dan Friedkin, recentemente nominato membro della Corte dei conti europea. Dopo aver lasciato il consiglio di amministrazione di Steven zhang è prevista la rielezione di un membro italiano e l’unico candidato attualmente è l’amministratore delegato della zona societaria dell’Inter, Alessandro Antonello. I rappresentanti dei club discuteranno anche i modi per riformare e ricostruire il calcio europeo dopo la pandemia di coronavirus.

Lo specchio: "Superlega, il grande ritorno a studiare in Inghilterra"

Guarda il video

Der Spiegel: “Superlega, in Inghilterra si pensa alla grande rimonta”

READ  Milan, arriva Ronaldo: ma Pioli non sbaglia un match diretto | Nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *