LIVE MN – Pioli: “Non abbiamo vinto niente, c’è ancora tanto da fare. Allenamento? Domani ci saranno i turni”

Amici e amici di Milannews.it, seguiremo a breve la conferenza stampa di Stefano Pioli a Milanello alla vigilia della gara di Europa League contro il Lille a San Siro. Grazie al nostro live text, vi porteremo in tempo reale tutte le dichiarazioni dell’allenatore del Milan. Resta con noi !!!

Il tuo Milan sta diventando più maturo?

“Il nostro obiettivo è quello di guidare sempre le partite. Vogliamo essere proattivi. Siamo una squadra giovane, ma anche matura nel modo in cui è in campo”.

Quanto è importante la gara di domani?

“Sappiamo che in questo periodo avremmo giocato tante partite. Domani faremo una partita importante contro una squadra forte, puntiamo solo a continuare la nostra strada nel miglior modo possibile”.

Come vedi questo momento positivo?

“Significa che stiamo lavorando bene insieme. Abbiamo iniziato un viaggio ma siamo solo all’inizio. Dobbiamo continuare ad avere il coraggio di crescere”.

Ti aspettavi di essere il primo in Italia e in Europa dopo due mesi?

“Mi piace pensare sempre positivamente. Ho sempre creduto nei miei ragazzi. Stiamo ancora cercando di vincere, ma siamo solo all’inizio. Siamo come chi ha appena iniziato a scavare un pozzo per trovare l’acqua, vogliamo trovare la sorgente ma è ancora lontana e dobbiamo ancora lavorare molto ”.

Domani farai molti cambi di formazione?

“L’allenamento di questa sera sarà importante. Ci saranno rotazioni, perché abbiamo bisogno di energia e freschezza dal punto di vista mentale e fisico”.

Come può migliorare ulteriormente il tuo Milan?

“Da un punto di vista tecnico e di scelta nelle ultime yard di campo dobbiamo essere più precisi. Facciamo molto bene l’attacco profondo, ma dobbiamo essere più precisi e fare le scelte giuste per essere più pericolosi. ”

READ  LIVE MN - Verso Milan-Bodo / Glimt: Ibra positivo, Colombo dal primo minuto

C’è il rischio che troppi complimenti riducano l’attenzione?

“No, non credo. La nostra forza è sempre stata l’equilibrio. Sappiamo che possiamo ancora migliorare, ma sappiamo anche che siamo consapevoli di quello che stiamo facendo. Gli avversari si preparano sempre meglio, non possiamo Non cambiamo atteggiamento. Siamo giovani, non abbiamo vinto niente e quindi abbiamo ancora tanto da fare ”.

Ti aspettavi questo impatto da Diaz e Dalot?

“Sono stati presi per le loro qualità e siamo soddisfatti che siano stati subito pronti. Hanno capito subito i nostri meccanismi, sono giovani ma con tanta voglia e ambizione. Quanto al loro futuro, ci sono i responsabili. pensaci “.

– Si conclude così la conferenza stampa di Pioli prima del Lille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *